Da diverso tempo sappiamo che WandaVision, Doctor Strange in the Multiverse of Madness e Spider-Man 3 saranno tematicamente collegati visto che dovranno sdoganare a tutti gli effetti il concetto di multiverso.

Dopo WandaVision rivedremo Elizabeth Olsen nel film di Sam Raimi in fase di produzione a Londra, possibile che la rivedremo anche accanto a Tom Holland nel film di Jon Watts?

In una recente intervista con Capital FM, all’attrice è stato chiesto direttamente se sarà anche in Spider-Man 3. Nella sua risposta ha lasciato intendere che sarà effettivamente così, ma che non ha ancora girato la sua parte:

Suppongo che possiate [vederla in Spider-Man 3] se tutti ci saranno, ma non mi sono ancora presentata a quella festa.

Sia Doctor Strange 2 che Spider-Man 3 sono in fase di riprese: in entrambi, ricordiamo, apparirà il personaggio interpretato da Benedict Cumberbatch.

Le riprese di Spider-Man 3 sono in corso ad Atlanta. Benedict Cumberbatch tornerà a interpretare Doctor Strange prima in Spider-Man e poi si dedicherà al film di Sam Raimi. Jamie Foxx tornerà a interpretare Electro anche se questa volta sarà diverso rispetto a The Amazing Spider-Man 2, come preannunciato dall’attore.

La produzione si terrà tra Atlanta, New York, Los Angeles e l’Islanda.

Kevin Feige – presidente dei Marvel Studios –  ricoprirà nuovamente il ruolo di produttore di Spider-Man 3 con protagonista Tom Holland, mentre Jon Watts tornerà alla regia. Amy Pascal affiancherà Feige come produttrice attraverso la sua Pascal Pictures.

Questa volta troveremo il nostro Peter Parker allo scoperto: alla fine di Far From Home Mysterio ha svelato a tutti l’identità dell’arrampicamuri, accusandolo del suo omicidio. L’uscita è fissata, per il momento, a dicembre 2021.