A giudicare da un cartello apparso nel Queens, a New York City, la produzione di Spider-Man 3 partirà già dalla settimana prossima.

Si tratta soltanto di un giorno programmato per il 16 ottobre, perciò è possibile che la produzione si stia portando avanti con riprese di seconda unità visto che Tom Holland è in un altro continente a girare Uncharted.

Il titolo di lavorazione, come già anticipato diversi mesi fa, sarà Serenity Now.

 

 

Jacob Batalon, interprete di Ned, intanto ha spiegato a Comicbook che non vede l’ora di tornare sul set:

Mi sembra di aver trascorso un anno intero, assieme a tanti altri, a non lavorare, perciò adorerei rimettermi all’opera su qualcosa, in generale. Mi mancano tutti della squadra, i produttori, il regista, i compagni. Mi mancano davvero tutti.

La produzione di Spider-Man 3 si terrà una volta che Tom Holland avrà terminato le riprese di Uncharted tra Atlanta, New York, Los Angeles e l’Islanda.

Kevin Feige – presidente dei Marvel Studios –  ricoprirà nuovamente il ruolo di produttore di Spider-Man 3 con protagonista Tom Holland, mentre Jon Watts tornerà alla regia. Amy Pascal affiancherà Feige come produttrice attraverso la sua Pascal Pictures.

Questa volta troveremo il nostro Peter Parker allo scoperto: alla fine di Far From Home Mysterio ha svelato a tutti l’identità di Spider-Man, accusandolo del suo omicidio. L’uscita è fissata, per il momento, a dicembre 2021.

Jamie Foxx tornerà a interpretare Electro anche se questa volta sarà diverso rispetto a The Amazing Spider-Man 2, come preannunciato dall’attore.

Cosa ne pensate di questa notizia e quanto attendete Spider-Man 3? Come al solito fatecelo sapere nei commenti in calce all’articolo.