Un utente di Reddit ha notato un banner di Disney+, presente nella sezione Marvel del sito Disney Store, dove viene possiamo vedere anche uno dei poster di Spider-Man: Far From Home, il secondo film dell’Arrampicamuri interpretato da Tom Holland.

Come noto, i due film diretti da Jon Watts fanno sì parte dell’Universo Cinematografico della Marvel, ma sono prodotti dalla Sony in base al ben noto accordo effettuato tempo fa fra la Disney e lo studio rivale (e rinnovato alla fine della scorsa estate) circa lo sfruttamento cinematografico di Spider-Man. Proprio per questa ragione i due cinecomic sono assenti dal bouquet dei film Marvel su Disney+.

La questione a questo punto è riassumibile in due modi: o si tratta dell’effettiva anticipazione (fatta sicuramente per errore) che i due lungometraggi approderanno sulla piattaforma streaming della Casa di Topolino oppure di un classico “errore del grafico”. Chiaramente, allo stato attuale delle cose, è difficile stabilire quale delle due eventualità sia quella corretta.

AGGIORNAMENTO: La Disney ha confermato che si trattava di un errore.

Ecco uno scatto della pagina in oggetto:

 

Spider-Man

 

Nel film tornano Tom Holland, Zendaya, Jacob Batalon, Marisa Tomei, Tony Revolori; accanto a loro Jake Gyllenhaal (nei panni di Mysterio), JB Smoove, Cobie Smulders e Samuel L. Jackson.

Questa la sinossi:

Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo.

I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

La pellicola diretta da Jon Watts è uscita il 2 luglio 2019, in Italia è arrivata il 10 luglio.

Trovate tutti i nostri approfondimenti su Spider-Man in questa pagina speciale.

Vi piacerebbe vedere i due Spider-Man con Tom Holland su Disney+? Ditecelo nei commenti!