Star Trek: gran parte del cast non era al corrente dell’annuncio del 4° film

star trek chris pine slide
In occasione del Paramount Investors Day, J.J. Abrams ha annunciato la lavorazione di un quarto film di Star Trek del franchise di cui ha curato il rilancio nel 2009.

Il regista ha annunciato che il 4° film avrà lo stesso cast composto da Chris Pine, Zachary Quinto, Zoe Saldana, Karl Urban, John Cho e Simon Pegg, ma oggi dall’Hollywood Reporter arrivano alcuni retroscena.

A quanto pare, infatti, l’annuncio è stato una sorpresa innanzitutto e soprattutto per gli attori protagonisti e i loro agenti. Il motivo è che le trattative erano e sono ancora in corso, con Chris Pine in prima linea per tornare nei panni del Capitano Kirk, perciò nessuno si sarebbe aspettato un annuncio ufficiale né una conferma del fatto che le riprese sarebbero partite entro la fine dell’anno.

La speranza dello studio è infatti di battere il primo ciak in autunno per poi uscire al cinema il 22 dicembre 2023.

Stando alle fonti del giornale, la sceneggiatura è ancora in fase di stesura e il budget non è stato ancora finalizzato visto che ovviamente si dovrà tenere conto del cachet degli attori. Con un annuncio già arrivato prima del tempo, non è da escludere che le star approfittino per siglare accordi più redditizi.

Si tratta di un prezzo che la Paramount, decisa a dare vigore a un franchise che ha propaggini anche nello streaming (Picard, Lower Decks), è più che disposta a pagare. Fonti interne sostengono che la crescita dello streaming abbia subito dei rallentamenti negli Stati Uniti rispetto all’andamento internazionale, perciò un progetto come Star Trek – con storie fantascientifiche e un cast diversificato – è lo strumento perfetto per raggiungere tutto il mondo.

Nel 2018 un nuovo film di Star Trek è stato fermato per motivi di budget: quattro anni dopo, a quanto pare, non si baderà a spese.

Matt Shakman (WandaVision) siederà in cabina di regia del nuovo film di Star Trek su una sceneggiatura di Lindsey Beer e Geneva Robertson-Dworet, che saranno le prime donne a scrivere un film della saga.

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.