Daisy Ridley è tornata a parlare del film di Star Wars in fase di sviluppo incentrato sulla creazione di un nuovo ordine Jedi da parte di Rey che dovrebbe essere girato quest’anno.

L’attrice ha parlato di cosa possiamo aspettarci del percorso di Rey senza rivelare troppi dettagli, affermando che sarà qualcosa di inedito visto che l’arco narrativo del personaggio si è concluso:

Non penso ci siano state questioni in sospeso con Rey, sono molto soddisfatta del suo percorso e del mio. Ho iniziato quando avevo 21 anni, ora ne ho 31, mi sento diversa, sono in un momento diverso della mia vita. Quindi mi sono chiesta cosa sia successo anche a Rey, in questi anni passati dagli avvenimenti dell’ultimo film, cosa le è successo e dove questo l’ha portata?.

Parlando poi con Deadline al SXSW, è poi stata invitata a pronunciarsi sulla possibilità che Rey Skywalker abbia dei figli:

Beh, è una Jedi, quindi ti direi che no, assolutamente non avrà dei figli. Quello che so del film sono dei piccoli frammenti qua e là, ad esempio so dei nuovi personaggi che verranno introdotti nel film.

Riguardo poi al possibile ritorno di personaggi come Kylo Ren o Finn, magari finalmente un Jedi, Ridley ha affermato di non sapere nulla a riguardo:

Non so nulla del ritorno di vecchi personaggi. E riguardo a Finn come Jedi, beh, è una decisione che riguarda i piani alti. Vorrei che accadesse, ma non è una decisione che spetta a me prendere.

Daisy Ridley tornerà a interpretare Rey nello Star Wars di Sharmeen Obaid-Chinoy, che sarà ambientato 15 anni dopo la fine di L’ascesa di Skywalker e vedrà Rey impegnata a ricostruire un nuovo Ordine Jedi. Stando alle ultime informazioni, il film dovrebbe arrivare in sala il 18 dicembre 2026.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Seguiteci su TikTok!

Classifiche consigliate