In Star Wars: Il risveglio della Forza abbiamo conosciuto il Primo Ordine e il suo Leader Supremo Snoke, che non era altro che un fantoccio creato dall’Imperatore Palpatine.

La trilogia non è mai entrata nel dettaglio sull’origine del Primo Ordine, ma il nuovo libro di approfondimento The Star Wars Book: Expand your knowledge of a galaxy far, far away scritto dagli esperti Pablo Hidalgo, Dan Zehr, e Cole Horton, ci regala alcune informazioni aggiuntive.

Il libro innanzitutto conferma una cosa già chiara: la forza militare è nata dai resti dell’Impero Galattico dopo che la Nuova Repubblica ha preso il controllo della galassia. Poi svela che “Il Primo Ordine è partito anche all’interno della Nuova Repubblica“. Alcuni agenti crearono infatti uno “stallo politico, costringendo i sistemi che temevano di perdere il controllo della loro autonomia a separarsi dalla Nuova Repubblica formando una coalizione chiamata Primo Ordine“.

Si tratta, in effetti, di una tattica molto simile a quella usata da Palpatine per distruggere la Vecchia Repubblica.

The Star Wars Book: Expand your knowledge of a galaxy far, far away è disponibile in lingua originale dal 20 ottobre.

palpatine star wars regola due

Scritto da J.J. Abrams e Lawrence Kasdan, e diretto da Abrams, Star Wars: Il risveglio della Forza è uscito il 18 dicembre 2015 negli USA, il 16 in Italia.

Fonte