Star Wars: Gli ultimi Jedi, Andy Serkis “distrutto” dopo aver appreso del destino di Snoke

Star Wars Snoke
Star Wars: Gli Ultimi Jedi
di Rian Johnson
14 dicembre 2017
Andy Serkis non ha accolto con gran favore la decisione di far fuori il Leader Supremo Snoke in Star Wars: Gli ultimi Jedi, di Rian Johnson.

L’attore ha parlato della dipartita del suo personaggio in una recente intervista:

Ero distrutto quando ho letto quella sceneggiatura, perché stava andando tutto bene. Pensavo: “Cavolo, questo personaggio è troppo forte. Sarà bellissimo interpretarlo…cosa? State scherzando? Cosa?“. Ho chiesto subito: “Ok, è giusta come idea? Immagino di sì“. Ero leggermente mortificato, scusate il gioco di parole. Era giusto così, credo, ho amato interpretarlo e ho amato lo scontro tra Kylo Ren e Rey, è stato bellissimo.

Leggi anche:

Nel cast tornano Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie, Kelly Marie Tran, Laura Dern e Benicio Del Toro.

Scritto e diretto da Rian Johnson, Star Wars: Gli Ultimi Jedi è prodotto da Ram Bergman e Kathleen Kennedy, è uscito il 15 dicembre 2017, il 13 in Italia.

Tutti i film della saga, nonché le serie animate e quella live action The Mandalorian sono disponibili in streaming su Disney+.

Cosa ne pensate? Diteci come sempre la vostra nei commenti qua sotto!

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.