Nonostante le riprese di The Card Counter siano state interrotte dal lockdown a soli cinque giorni dalla fine, il film di Paul Schrader viene comunque presentato ai potenziali compratori in occasione del Marché du Film di Cannes, che si sta svolgendo in versione virtuale. Per l’occasione, è stata diffusa la prima immagine ufficiale della pellicola che vede al centro il protagonista Oscar Isaac.

La trovate qui sotto, la foto è stata scattata dalla fotografa di scena Heidi Hartwig:

 

The Card Counter - Oscar Isaac

 

Le riprese di The Card Counter termineranno a luglio

Isaac e Schrader hanno anche partecipato a una diretta organizzata dalla Hanway Films e moderata da Deadline. Durante la diretta, Isaac ha spiegato che i film di Schrader hanno plasmato la sua identità come attore, e lavorare a The Card Counter è stata una “svolta personale” nelle scelte della sua carriera. La produzione della pellicola si è interrotta il 17 marzo perché una comparsa in una scena affollata è risultata positiva al Coronavirus, e così il film è rimasto in sospeso a soli cinque giorni dalla fine delle riprese. La cosa indispettì non poco Schrader.

La produzione ripartirà in Mississippi all’inizio di luglio dopo una settimana di preproduzione, ovviamente verranno adottate tutte le misure necessarie per evitare la diffusione del Coronavirus.

Schrader ha scritto la sceneggiatura e si occuperà della regia, con la produzione a cura di Martin Scorsese. “Martin Scorsese e io siamo felici di tornare a collaborare insieme,” ha affermato il regista prima dell’inizio delle riprese, “apprezziamo molto il fatto che questo rifletta una lunga scia di lavori e di amore per il cinema fatto a mano”. Alexander Dynan e Benjamin Rodriguez Jr. saranno rispettivamente il direttore della fotografia e il montatore del film: i due hanno già lavorato con Schrader in First Reformed. Del cast del film fanno parte Oscar Isaac, Willem Dafoe e Tiffany Haddish.