A poco più di un mese dall’ultimo slittamento, The King’s Man: Le origini cambia ancora data d’uscita sulla scia della nuova ondata di rinvii di cui vi parliamo parlato nelle ultime ore.

La pellicola non arriverà più il 12 marzo, ma il 20 agosto 2021.

In aggiunta, i 20h Century Studios hanno rimosso Bob’s Burgers dal calendario (era previsto per il 9 aprile) e hanno rimandato Ron’s Gone Wrong, dal 23 aprile al 22 ottobre.

Scritto ancora una volta da Jane Goldman e Matthew Vaughn e prodotto da Vaughn, Cliff Lanning, Angus More Gordon, The King’s Man – Le origini è un prequel ambientato nello stesso universo dei primi due film ma ai primi del novecento, e segue gli eventi che condussero alla creazione dell’organizzazione dei Kingsman su uno sfondo storico ben definito.

Nel cast vi saranno Ralph Fiennes nei panni di T.E. Lawrence, Liam Neeson in quelli di Herbert Kitchener, Daniel Bruhl in quelli di Gelix Yusopov, Gemma Arterton in quelli di Mata Hari e Rhys Ifans in quelli di Grigori Rasputin. Oltre a loro, figurano anche Harris Dickinson nei panni di Conrad, Aaron Taylor-Johnson come Lee Unwin, Matthew Goode come Tristano e Stanley Tucci come Merlino.

Fonte