Con Thor: Love and Thunder ancora in produzione Chris Hemsworth ha voluto celebrare il 10 anniversario del primo cinecomic dedicato al Dio del Tuono.

Il lungometraggio, diretto da Kenneth Branagh, è approdato nelle sale americane il 6 maggio 2011.

Ecco il post dell’attore in cui ironizza sul fatto che 10 anni fa sia lui che Tom Hiddleston (Loki) erano praticamente degli sconosciuti agli occhi del grande pubblico:

 

 

Le riprese di Love and Thunder sono cominciate a fine gennaio 2021 in Australia, per la regia di Taika Waititi. La sceneggiatura è a cura sua e di Jennifer Kaytin Robinson. Waititi tornerà anche a doppiare il guerriero Korg. Nel cast Chris Hemsworth (Thor), Tessa Thompson (che alla fine di Avengers: Endgame regna su Asgard), Natalie Portman (Jane Foster, nello specifico nella nuova incarnazione di… la potente Thor), Christian Bale (Gorr, il macellatore di dei), Jaimie Alexander (Lady Sif) e i Guardiani della Galassia. Dovrebbe esserci spazio anche per Matt Damon.

Il film verrà girato utilizzando la tecnologia Stagecraft inaugurata con The Mandalorian. La pellicola è stata annunciata nel 2019 al Comic-Con di San Diego al panel dei Marvel Studios in Sala H, assieme a tutta la Fase 4, ed è il prossimo film del franchise diretto nuovamente da Taika Waititi.

L’uscita di Thor: Love and Thunder è prevista per il 6 maggio 2022.

Vi ricordiamo che i film di Thor e tutte le altre pellicole dell’Universo Cinematografico della Marvel (a eccezione dei due Spider-Man con Tom Holland e L’incredibile Hulk) sono disponibili su Disney+, così come le serie TV prodotte dai Marvel Studios.

Cosa ne pensate? Diteci come sempre la vostra nei commenti qua sotto!

FONTE: Chris Hemsworth/Instagram