Da SchmoesKnow arrivano nuove possibili anticipazioni a proposito della trama di Thor: Ragnarok, terzo capitolo cinematografico dedicato al Dio del Tuono che uscirà nelle sale nel 2017.

Stando alle fonti del sito, il “Ragnarok” presente nel titolo non allude alla celebre storyline dei fumetti, ma al pianeta su cui Thor e Hulk trascorreranno una buona porzione del film. Il pianeta – su cui i due personaggi si troveranno imprigionati – avrà un’estetica descritta come “un misto tra Il Gladiatore e Mad Max“.

Sul pianeta il Dio del Tuono e il Golia Verde faranno squadra per cercare di fuggire dalle arene amministrate dal potente Gran Maestro, interpretato da Jeff Goldblum. Il braccio destro del personaggio sarà Skurge, interpretato da Karl Urban.

Nel corso delle battaglie nell’arena, Thor incontrerà la guerriera Valkyrie, interpretata da Tessa Thompson, che si guadagnerà il suo rispetto e si unirà alla sua causa per scappare dal pianeta. Anche Skurge, alla fine, deciderà di unirsi ai protagonisti.

Non è chiaro, per il momento, che ruolo avranno in tutto questo Loki e Hela, interpretata da Cate Blanchett.

Thor: Ragnarok sarà l’ultimo della trilogia di Thor. Scritto da Christopher Yost e Craig Kyle, riprenderà dal finale di Thor: the Dark World, in cui veniva rivelato che Loki (Tom Hiddleston) aveva segretamente preso il trono Asgardiano camuffandosi da Odino. Diretto da Taiki Waititi, il film verrà girato in Australia a partire dal 4 luglio.

Nel cast di ritorno Chris Hemsworth nei panni di ThorTom Hilddeston (Loki), Idris Elba (Heimdall), Mark Ruffalo (Hulk) e Anthony Hopkins (Odino).

Tra le new entry, invece, Cate Blanchett, che sarà la cattiva del film Hela; Jeff Goldblum sarà l’eccentrico Gran Maestro; Tessa Thompson (“Creed,” “Selma”) sarà Valchiria e Karl Urban, invece, interpreterà Skurge.