Durante la promozione di Thor: Love and Thunder, dal 6 luglio nei cinema italiani, Taika Waititi ha parlato degli aspetti più esilaranti del suo film.

Il regista ha spiegato che molte cose che potrebbero risultare ridicole sono in realtà prese pari pari dalla mitologia:

Quando guardate questo film la sensazione è che abbiamo chiesto a dei bambini di sei anni cos’è che volevano vedere e che li abbiamo accontentati. È tutto così ridicolo, c’è una nave vichinga trainata nello spazio da due capre giganti, è così che Thor se ne va in giro in questo film. E viene dalla mitologia! A volte la gente mi dice: “Questo è un po’ troppo, Taika“, ma no, viene dalla mitologia!

A questo punto Waititi ha parlato di com’è che la mitologia norrena descrive Loki:

A un certo punto Loki si trasforma in un cavallo, fa sesso con un serpente, e dà vita a un cavallo a otto gambe. Perché non l’hanno messo in Avengers? Bisogna far partire una petizione, dobbiamo vedere Tom Hiddleston incinto di un cavallo.

L’uscita italiana del quarto film dedicato al Dio del Tuono dei Marvel Studios, Thor: Love and Thunder, è prevista per il 6 luglio 2022Trovate tutte le notizie sull’attesissimo cinecomic nella nostra scheda.

Cosa ne pensate ? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto! Potete anche seguire la redazione di BadTaste anche su Twitch!