redattore

Francesco Alò

«

Il secondo film a sorpresa del Concorso è l'ultimo lavoro di Johnny To, un tempo autore di nicchia ora diventato ospite fisso dei Festival. Una bella delusione...

»

«

Il terzo film italiano in Concorso è quello più fischiato e preso in giro alla proiezione stampa. Seconda debacle di seguito per Paolo Franchi a un Festival che conta...

»

«

Ovazione al Festival di Roma per il ritorno del veterano dell'action anni '80 Walter Hill in compagnia di Sylvester Stallone, in un action movie poliziesco secco, ironico, essenziale...

»

«

L'ultima animazione Dreamwork è divertente, visivamente potente ma leggermente schizofrenica tra ritmi e momenti adulti alternati a una frenesia d'azione troppo infantile.

»

«

Girato subito dopo il piccolo grande successo di Silent Souls, questo lavoro conferma il talento visivo e narrativo di Fedorchenko. 23 episodi di sesso, magia e potere femminile...

»

«

L'esordio di Carlo Lucarelli alla regia è tratto da uno dei suoi romanzi più belli, ambientato nell'Italia fascista del 1925, ma è uno dei film più brutti visti al Festival di Roma...

»