Pubblicità
Pubblicità
personaggio

Jean-Claude Carrière

Jean-Claude Carrière (Colombières-sur-Orb, 19 settembre 1931) è uno sceneggiatore cinematografico e televisivo francese, autore e redattore teatrale, scrittore di romanzi, poeta e saggista. Nel 1963 esordisce nel cinema con Io e la donna. Nello stesso anno inizia una fruttuosa collaborazione con Luis Buñuel, scrivendo la sceneggiatura di Il diario di una cameriera, cui seguiranno con Bella di giorno, La via lattea, Il fascino discreto della borghesia, Il fantasma della libertà e Quell'oscuro oggetto del desiderio. Collaborerà anche con i registi italiani Marco Ferreri (La cagna) e Gianfranco Mingozzi (L'iniziazione), con i francesi Louis Malle e Jean-Luc Godard...