L’immenso potenziale della Fase 5 del Marvel Cinematic Universe

Marvel Cinematic Universe Fase 5

Tutti coloro che non sono vissuti sulla Luna negli ultimi giorni avranno ormai saputo quello che ci aspetta nella Fase 5 del Marvel Cinematic Universe. Una fase che avrà inizio il prossimo anno e che viene dopo qualche anno di incertezza logistica. Diciamolo: con la Fase 4 i Marvel Studios si sono trovati a dover affrontare una pandemia e l’introduzione delle serie TV nella pipeline di lavoro. Due elementi che hanno fatto tremare le fondamenta costruite negli ultimi anni, portando sul Grande e Piccolo Schermo opere talvolta mediocri e, soprattutto, poco amalgamate tra loro. Aggiungiamoci pure che la nuova tematica del multiverso necessita di un maggiore ordine logico ed ecco che possiamo immaginare quanto i produttori debbano essere precisi per evitare di far saltare in aria tutto il carrozzone.

Con qualche scivolone alle spalle, ci avviciniamo però a un nuovo inizio. Impossibile non essere interessati ad almeno uno dei molti titoli che arriveranno entro la fine del 2024. Ma andiamo per gradi.

Marvel Cinematic Universe

ANT-MAN AND THE WASP: QUANTUMANIA

Previste per il 17 febbraio 2023, le nuove avventure di Scott Lang hanno l’importante compito di introdurre a dovere il personaggio di Kang, nuovo antagonista del MCU. Certo, lo abbiamo potenzialmente già visto in Loki, ma coloro che hanno letto i fumetti sanno benissimo che Il Conquistatore è un villain nettamente più complesso e stratificato. Al momento la curiosità più grande è come il film riuscirà a mescolare i toni leggeri tipici di Ant-Man con il pathos necessario per presentare Kang. Il tutto mentre crescono le fila dei “Nuovi Vendicatori”, con l’arrivo Cassie Lang nel ruolo di Stature.

Marvel Cinematic Universe

SECRET INVASION

Il prossimo anno arriva anche Secret Invasion, miniserie che vedrà il ritorno di Samuel L. Jackson nei panni di Nick Fury. È molto improbabile che la storia raccontata in questa serie peschi a piene mani dalla run a fumetti, trattandosi di un maxi evento che all’epoca rivoluzionò l’universo Marvel. Quello che ci aspettiamo è invece una spy story dove non si può sapere di chi fidarsi davvero. Ogni alleato potrebbe essere uno Skrull e, di conseguenza, un potenziale pericolo per la razza umana. Difficilmente rivedremo Kang in questo show, ma è probabile che si stiano gettando le basi anche per una grande avventura spaziale. Avventura che potrebbe continuare in The Marvels, per poi sfociare in una futura guerra dei Kree contro gli Skrull.

Marvel Cinematic Universe

GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 3

Vero e proprio outsider in questa Fase 5, il nuovo racconto di James Gunn relativo alla famiglia più sgangherata di casa Marvel arriverà il 5 maggio 2023. Le aspettative sono alle stelle. Gunn ha dimostrato di essere una garanzia e i Guardiani sono tra i personaggi meglio riusciti di tutto il MCU. Possiamo quindi immaginare un prosieguo di quanto visto in Avengers: Endgame e in Thor: Love & Thunder, con il team alla ricerca di Gamora. Come questo viaggio incrocerà il cammino dell’Alto Evoluzionario, però, lo scopriremo solo vivendo.

Marvel Cinematic Universe

ECHO

Una delle due serie estive del 2023 sarà invece Echo, con protagonista Alaqua Cox nei panni di Maya Lopez, la supereroina sorda che abbiamo già conosciuto in Hawkeye. Sulla carta non ci sono particolari motivi per attendere questo show, ma sappiamo che dovrebbero comparire Charlie Cox nelle vesti di Daredevil e Vincent D’Onofrio in quelle di Kingpin. Speriamo, però, che vengano rilasciati nuovi dettagli, in modo da non dover guardare la serie solo per la comparsa di qualche personaggio più interessante della sua protagonista. Anche in questo caso difficilmente rivedremo comparire Kang o questioni spaziali, rimanendo in contesti nettamente più urbani. Contesti che, probabilmente, sfoceranno in Thunderbolts, di cui parleremo tra poco.

Marvel Cinematic Universe

LOKI

La seconda stagione di Loki racconterà le vicende del Dio dell’Inganno successive agli avvenimenti visti lo scorso anno. Inutile dire che siamo molto curiosi di rivedere Tom Hiddleston nei panni del fratello di Thor e di scoprire come queste nuove avventure si possano intrecciare con quanto accadrà in Ant-Man & the Wasp: Quantumania. È ovvio, infatti, che il multiverso sarà un tema centrale dello show e speriamo che questa serie possa contribuire a fare ordine in preparazione della Fase 6. Il mutliverso è un concetto di cui sappiamo ancora troppo poco, ma che necessita sicuramente di maggiore cura nelle spiegazioni.

Marvel Cinematic Universe

THE MARVELS

Torniamo a trattare tematiche spaziali con The Marvels, previsto per il 28 luglio del prossimo anno. Abbandonata per ora la questione “mutanti”, il film permetterà a Carol Danvers di fare squadra con Kamala Khan (Ms. Marvel) e con Monica Rambeau (Proton). Ovviamente mano a mano che ci allontaniamo dalla data di scrittura di questo articolo e più le informazioni a nostra disposizione sono scarse. Non abbiamo idea, quindi, di quale sarà la minaccia da sventare, ma è probabile che i poteri Kree di Carol possano essere al centro della questione. Sta di fatto che, dopo il recente show con protagonista Kamala, noi non vediamo l’ora di rivedere Ms. Marvel in azione in questa Fase 5. Probabilmente più della stessa Captain Marvel.

Marvel Cinematic Universe

IRONHEART

Il mondo ha davvero bisogno di un nuovo Iron Man? Non siamo certi di sapere la risposta, ma i Marvel Studios hanno deciso comunque di raccontare la storia di Riri Williams in una serie in arrivo nell’autunno del prossimo anno. A differenza di molti giovani supereroi della Casa delle Idee, Ironheart non ha avuto particolare fortuna nelle sue varie storie a fumetti, tutte troppo poco potenti per lasciare un vero segno nel pubblico. Vista l’importanza di Tony Stark nel MCU, speriamo che le cose vadano diversamente per questa serie prevista su Disney+. Da un punto di vista narrativo, è probabile che ci troveremo a vivere ancora una volta avventure urbane, magari mirate alla fondazione di un nuovo team di Avengers costituito dai personaggi più giovani.

Marvel Cinematic Universe

BLADE

Dimentichiamoci le appena citate storie urbane, le avventure cosmiche o i problemi del multiverso. Blade potrebbe essere la nuova incursione nel genere horror della Marvel, nella speranza che riescano ad alzare un po’ il target per allinearsi alle pellicole del passato dedicate al personaggio. Si sa ancora troppo poco di questo progetto, ma i fan dei fumetti stanno notando le briciole lasciate lungo il percorso. Briciole che passano dalla Lama D’Ebano vista in Eternals, alla presenza di Moon Knight e che ci auguriamo possano condurre alla fondazione dei Midnight Sons, supergruppo sovrannaturale dal grande fascino.

Marvel Cinematic Universe

AGATHA: COVEN OF CHAOS

Wanda Maximoff non c’è più (forse) e Agatha potrebbe essere presto in grado di liberarsi dall’incantesimo lanciato da Scarlet Witch. Come questo possa influenza il mondo del MCU non ci è ancora chiaro, ma non nascondiamo che ci farebbe piacere avvicinarci nuovamente ai toni di Doctor Strange nel Multiverso della Follia. Dopotutto la magia è un elemento importante in casa Marvel e nei prossimi anni non sembra avere un particolare peso nella continuity generale. Ogni piccola porzione di questo interessante piatto è quindi bene accetta.

Marvel Cinematic Universe

DAREDEVIL: BORN AGAIN

Annunciata pochi giorni fa, la serie di Daredevil vanterà ben 18 episodi. Il potenziale di questo show è semplicemente stellare, ma non dobbiamo farci ingannare. Impossibile replicare i toni dell’omonima run a fumetti o delle tre stagioni targate Netflix. I Marvel Studios devono trovare un modo per raccontare il loro Matt Murdock, senza però renderlo un personaggio troppo banale. Devil merita un trattamento di tutto rispetto e non vediamo l’ora di scoprire cos’abbia in mente Kevin Fiege per questo supereroe tanto atteso dal pubblico.

Marvel Cinematic Universe

CAPITAN AMERICA: NEW WORLD ORDER

Il 3 maggio del 2024 sarà quindi il turno di Sam Wilson nei panni di Cap. Un racconto, anche in questo caso, dal grande potenziale e che potrebbe mostrare il lato più oscuro degli Stati Uniti. Qualcosa si è già visto nella serie TV dedicata a Falcon e al Soldato D’Inverno, ma siamo certi che, grazie al megafono del cinema, questo potrebbe essere il momento giusto per raccontare le difficoltà vissute da moltissime persone in America. Il tutto mentre continua la corsa diretta verso i Thunderbolts.

Marvel Cinematic Universe

THUNDERBOLTS

Ed eccoci finalmente all’ultimo film della Fase 5, previsto per il 26 luglio del 2024. Tutte le storie urbane dovrebbero sfociare in questa pellicola, dove verrà ufficializzato il supergruppo di villain che sta lentamente prendendo piede dietro le quinte. Yelena Belova, U.S. Agent, Abominio, Taskmaster e Fantasma sono solo alcuni dei personaggi che potremmo rivedere a breve. Ancora una volta, però, non ci è noto come gli sceneggiatori abbiano deciso di inserirli nel Marvel Cinematic Universe. Quel che è certo, però, è che si tratta di una conclusione perfetta per questa tranche di pellicole. Tranche che lascerà poi spazio al multiverso, in preparazione della costruzione del nuovo MCU.

Perché è chiaro: dopo Avengers: Secret Wars nulla sarà più come prima. Ma questa è un’altra storia.

E voi che cosa ne pensate di questa Fase 5 del Marvel Cinematic Universe? Quale di questi film attendete con trepidazione? Fatecelo sapere con un commento qui sotto o, se preferite, attraverso le pagine social di BadTaste.it.

I film e le serie imperdibili

APPROFONDIMENTI SUI MARVEL STUDIOS

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.