John Rambo è su Netflix

La parabola di John Rambo si poteva concludere con il terzo film e nessuno si sarebbe offeso. Dopo aver combattuto l’indifferenza dell’America, la sua patria che l’aveva mandato a morire e poi se n’era dimenticato, nel primo film, dopo aver dimostrato che in guerra non esistono buoni e cattivi nel secondo, e dopo aver combattuto contro il concetto stesso di guerra e di esportazione della democrazia nel terzo, la carriera dell’ex veterano si sarebbe potuta chiudere in gloria, dopo aver detto tutto quello che c’era da dire sull’argomento e arrivando anzi a esagerare e a ripetersi, il primo segno che un franchise ha fatto il suo tempo. Ma Sylvester Stallone non è tipo da tirarsi indietro di fronte a una sfida, né alla possibilità di interpretare uno dei suoi personaggi preferiti, né tantomeno alla prospettiva di incassare un bel po’ di soldi; e quindi tra il 2008 e il 2019 Sly è tornato due volte a indossare la bandana e ad armarsi fino ai den...