La Notte degli Oscar 2021 si è conclusa, e come previsto Nomadland ha spiccato tra i vincitori portando a casa i premi principali: miglior film, miglior regia, migliore attrice protagonista. Ma è stata un’edizione equilibrata nella distribuzione dei riconoscimenti, molti dei quali sono stati in linea con i pronostici – salvo qualche sorpresa e un grande colpo di scena finale.

Il colpo di scena è stato l’Oscar a migliore attore assegnato ad Anthony Hopkins per The Father, il secondo della sua carriera dopo Il Silenzio degli Innocenti: tutti i pronostici davano Chadwick Boseman come vincitore, un premio non solo alla sua interpretazione in Ma Rainey’s Black Bottom ma anche alla sua vicenda umana e alla sua scomparsa prematura. Ma il BAFTA vinto da Hopkins qualche giorno fa avrebbe dovuto far intuire che l’Academy avrebbe scelto lui per l’Oscar, con buona pace dei produttori che erano convinti diversamente e hanno modificato la scaletta della serata ...