Marvel Studios: che cosa vorremmo vedere presentato al San Diego Comic-Con

Fantastic Four Marvel Studios

Il Comic-Con di San Diego che si terrà da giovedì 21 luglio a domenica 24 vedrà il ritorno dei Marvel Studios sul palco della sala H. L’ha annunciato Kevin Feige durante la conferenza di Thor: Love and Thunder.Per la prima volta dopo tre anni torneremo per parlare dei film e di molte altre cose. Ora è uscito molto di quello che abbiamo annunciato tre anni fa, perciò non vediamo l’ora di parlare del futuro”. 

Il 10 settembre si terrà invece il D23 Expo, presso il Convention Center di Anaheim, dove i Marvel Studios completeranno gli annunci dell’anno. Sarà con tutta probabilità una conferenza molto più sostanziosa di quella del Comic-Con, dato che si gioca “in casa” Disney. Inoltre gli studi, spesso riservati e attenti a scongiurare i leak, hanno perso gradualmente la fiducia verso la capacità di contenere le fughe di immagini rubate da parte dell’organizzazione.

È probabile che molto di quello che verrà presentato sarà poi caricato in tempi brevi in via ufficiale mentre le “esclusive” potrebbero rimanere al D23. In ogni caso avremo un piccolo sguardo sui piani futuri dell’MCU e finalmente i fan ritorneranno ad essere una parte (rumorosa e festante) della promozione del film. 

Tra gli annunci che ci aspettiamo c’è un mix equilibrato di televisione e grande schermo. In particolare sono quasi scontati i materiali da I Am Groot, la serie di cortometraggi animati che debutterà su Disney Plus il 10 agosto.

She Hulk Marvel Studios

She Hulk

Dopo le polemiche e i dubbi che hanno accompagnato l’uscita del trailer di She Hulk, il San Diego Comic Con può essere una grande occasione per i Marvel Studios per riaggiustare il tiro. Jennifer Walters arriverà sulla piattaforma il 17 agosto e il tempismo della convention sembra perfetto per il rilascio delle prime clip o di un trailer meglio confezionato. Tatiana Maslany si presenterà ai fan, magari insieme a Mark Ruffalo? Sarebbe una grande idea per rilanciare l’attenzione sulle serie Tv (che sta calando, visti i dati di visione di Ms. Marvel) e per far conoscere il personaggio.

Fantastic Four

Dopo l’annuncio della rinuncia da parte di John Watts il film sui Fantastici Quattro ha fatto un passo indietro e uno in avanti. Ha trovato un Reed Richards (non è detto che sia IL Reed Richards) ovvero John Krasinski. Il logo sul costume visto in Doctor Strange nel multiverso della follia è molto simile a quello del teaser poster di Fantastic Four, quindi si può considerare il suo cameo una “prova generale” anche se, come spiegato da Sam Raimi, è nato come un regalo ai fan.

Ma i Fantastici Quattro non sono solo Mr. Fantastic. Vedere il nuovo cast accompagnato dal nuovo regista calcare la scena nella sala H potrebbe essere il colpo grosso dei Marvel Studios al Comic-Con di San Diego. Un colpo di scena così potente che il panel potrebbe iniziare e finire così senza nient’altro ed essere comunque soddisfacente.

Iman Vellani nuova icona dei Marvel Studios

Ms. Marvel sarà ormai terminata quando i Marvel Studios ritorneranno tra la folla del Comic-Con. Un po’ come l’AvengersCon che si vede nella serie. Parallelismi a parte, sarebbe veramente uno spreco avere tra le proprie fila un’attrice così appassionata e “nerd” come Iman Vellani e non concederle il bagno di folla che si merita. Considerando che c’è anche The Marvels in lavorazione, Kevin Feige potrebbe prendere due piccioni con una fava: chiudere simbolicamente la promozione della origin story e lanciare il team up che vedremo sul grande schermo. C’è da aspettarsi qualche concept, difficilmente un trailer. 

Ms Marvel San Diego Comic-Con Marvel Studios
Un riconoscimento meritato per Iman Vellani

Black Panther: Wakanda Forever

Ancora molti mesi ci separano dal sequel di Black Panther, ma è ora di rispondere a una domanda: come faranno i Marvel Studios a gestire la morte di Chadwick Boseman? Il Comic-Con è il luogo ideale per celebrare l’attore e mostrare le prime scene del film. Probabilmente il footage sarà un montaggio simile a quello fatto vedere al CinemaCon qualche mese fa. 

Werewolf By Night sarà la sorpresa dei Marvel Studios?

Si conosce pochissimo di Werewolf By Night, il film esclusivo per Disney Plus diretto da Michael Giacchino. Il progetto non è stato mai annunciato ufficialmente ma le riprese potrebbero essere già a buon punto (se non proprio terminate). Indiscrezioni che ci portano a pensare che potremmo vedere presto un teaser trailer.

Altri annunci

Per chiudere potrebbero arrivare alcune conferme con qualche piccola animazione, magari il logo animato. Deadpool è uno dei film di cui sembra logico parlare, dato il chiacchiericcio che circonda il progetto da tempo, un eventuale prodotto legato a Nova sembra una notizia da riservare al D23. Echo potrebbe essere citato, magari con qualche comparsa a sorpresa (Daredevil?). Soprattutto però, a ridosso delle riprese, sarebbe logico per i Marvel Studios mostrare qualche piccolo indizio (un concept? un nuovo logo?) che facciano capire il tono che avrà Blade. Magari rivelando la presenza nel film di qualche spalla importante. Ghost Rider magari?

Non vediamo l’ora di scoprire se le nostre speculazioni si riveleranno azzeccate!

I film e le serie imperdibili

San Diego Comic-Con: le notizie più importanti

APPROFONDIMENTI SUI MARVEL STUDIOS

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.