Qualche giorno fa, Arnold Schwarzenegger, Danny DeVito e il regista Ivan Reitman si sono incontrati sul set di Triplets, il sequel de I Gemelli, la storica commedia uscita nel 1988 realizzata dal terzetto appena citato.

Le riprese della pellicola, in realtà, non dovrebbero partire prima di gennaio, ma gli incontri promozionali, come testimoniato da Arnold Schwarzenegger nella sua newsletter (via CinemaBlend) sono già cominciati. Ed è stato proprio in occasione di un meeting organizzato su un set di Triplets allestito per una riunione virtuale con Tracy Morgan, che interpreterà il terzo gemello dei due, che l’ex Governatore della California ha testimoniato il “fallimento” di uno scherzo fatto ai danni di Danny DeVito.

Arnold Schwarzenegger spiega:

Mi è sembrata la perfetta opportunità per cercare di vendicarmi di uno scherzo che, al tempo, Danny mi aveva fatto proprio sul set de I Gemelli. Forse ricorderete quella storia su Danny che aveva messo della marijuana in un mio sigaro. Beh, questa volta le parti si sono invertite! Abbiamo aspettato la fine delle riprese e poi ho dato il regalo a Danny. Che, sfortunatamente, ha ancora il naso di un segugio e ha subito individuato l’ingrediente speciale! Ecco il video in cui gli do il regalo. Sto ancora aspettando quello in cui lo prova.

Trovate il filmato nella parte superiore della pagina.

La lavorazione di Triplets dovrebbe partire il prossimo gennaio a Boston e vedrà coinvolto il team storico, composto dal regista Ivan Reitman e dalle due star citate, con l’aggiunta di Tracy Morgan che sarà nel cast come terzo gemello. Inizialmente doveva esserci Eddie Murphy, ma poi la star ha firmato un accordo di prelazione con Amazon (ECCO TUTTI I DETTAGLI).

In questo rumoreggiatissimo sequel del cult anni ottanta, Triplets appunto, i due fratelli del titolo si ritroveranno ad avere un altro “gemello”, Tracy Morgan appunto.

Cosa ne pensate dello scherzo tentato da Arnold Schwarzenegger a Danny DeVito? Potete dircelo nei commenti qua sotto!