EXCL – Frank Matano ci racconta Tonno Spiaggiato scritto con Matteo Martinez

Tonno Spiaggiato
di Matteo Martinez
10 maggio 2018
Dopo Paolo GenoveseNicola GuaglianoneMassimiliano BrunoWalter Fasano (montatore di Chiamami Col Tuo Nome), Roberto De Paolis (regista di Cuori Puri), Luca MinieroGianni RomoliVinicio Marchioni, Sabrina ImpacciatoreGabriele Muccino, Giancarlo Fontana + Giuseppe G. Stasi, Sergio CastellittoDavide Marengo  e Stefano FresiBadTaste.it ha avuto il piacere di parlare per 67 minuti con Frank Matano.

Classe 1989, il comico italiano cresciuto tra Campania e Stati Uniti d’America, è esploso nell’industria della risata con gli scherzi telefonici e al cinema dentro il collettivo Fuga Di Cervelli (2013) di Paolo Ruffini. Matano ci ha fatto entrare dentro l’officina un po’ folle da cui è uscito il suo primo film da mattatore per il grande schermo intitolato Tonno Spiaggiato per la regia di Matteo Martinez. La commedia è un mix estremamente bizzarro di sentimento e black humour con una progressione inarrestabile verso un sereno cinema dell’assurdo.

La videointervista è quindi molto concentrata sul film scritto e interpretato da Matano attualmente in sala, per poi andare avanti e indietro nel tempo della sua carriera con delle parentesi su Fuga Di Cervelli di RuffiniSono Tornato di Luca Miniero, primo film possiamo dire drammatico cui ha partecipato come co-protagonista Francesco “Frank” Matano.

Un sentito grazie anche alla Fondazione Istituto Tecnico Superiore Roberto Rossellini con cui BadTaste.it ha stretto una collaborazione per la realizzazione di queste videointerviste. Video a cura di Paolo Carabetta, montaggio di Mirko D’Alessio.

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.