Spider-Man 3 riunirà i tre Peter Parker cinematografici? Jimmy Kimmel lo ha chiesto a Zendaya in persona, ora impegnata sul set del film di Jon Watts, che ovviamente non ha potuto parlare.

Non posso né confermare né negare” ha commentato l’attrice, che ha sottolineato che sul set è tutto così segreto. Ha poi parlato del giorno del Ringraziamento, trascorso in una “bolla” visto che le riprese sono in corso nel bel mezzo di una pandemia, e a quel punto il conduttore le ha chiesto se alla cena c’erano “gli Spider-Man“.

Non posso dirlo. Mi hai quasi… questa era buona” ha risposto l’attrice.

Intanto il video di cui vi abbiamo parlato ieri, con Sony Channel America Latina che stuzzicava i fan sui tre Peter Parker riuniti, è stato rimosso.

Le riprese di Spider-Man 3 sono in corso ad Atlanta. Benedict Cumberbatch tornerà a interpretare Doctor Strange prima in Spider-Man e poi si dedicherà al film di Sam Raimi. Jamie Foxx tornerà a interpretare Electro anche se questa volta sarà diverso rispetto a The Amazing Spider-Man 2, come preannunciato dall’attore.

La produzione si terrà tra Atlanta, New York, Los Angeles e l’Islanda.

Kevin Feige – presidente dei Marvel Studios –  ricoprirà nuovamente il ruolo di produttore di Spider-Man 3 con protagonista Tom Holland, mentre Jon Watts tornerà alla regia. Amy Pascal affiancherà Feige come produttrice attraverso la sua Pascal Pictures.

Questa volta troveremo il nostro Peter Parker allo scoperto: alla fine di Far From Home Mysterio ha svelato a tutti l’identità di Spider-Man, accusandolo del suo omicidio. L’uscita è fissata, per il momento, a dicembre 2021.

Quanto attendete il film? Come al solito fatecelo sapere nei commenti in calce all’articolo.