SpongeBob – Amici in fuga è disponibile dal 5 novembre su Netflix: le nuove avventure cinematografiche della spugnetta e dei suoi amici dovevano uscire in sala, ma a causa della pandemia la Paramount ha ceduto allo streaming. Qui sopra potete vedere la nostra videorecensione, mentre subito sotto alla sinossi ufficiale trovate il podcast.

SPONGEBOB – AMICI IN FUGA: LA TRAMA

SpongeBob, il suo migliore amico Patrick e il resto della gang di Bikini Bottom tornano sul grande schermo in SpongeBob – Amici In Fuga. Dopo che la sua lumaca di mare domestica Gary viene rapita, lui e Patrick si imbarcheranno in un’epica avventura per riportare Gary a casa. Mentre affrontano i momenti piacevoli e pericolosi di questa esilarante missione di salvataggio, SpongeBob e i suoi amici proveranno che non c’è nulla di più potente di una vera amicizia.

 

 

Diretto da Tim Hill, sceneggiatore della serie, il film è stato realizzato per la prima volta in CGI anche se resta ben evidente il sapore 2D, e come avrete notato dal cammeo di Keanu Reeves anche stavolta vi saranno inserti in live action dopo David Hasselhoff nel film del 2004.

Hans Zimmer si occuperà della colonna sonora, che includerà anche canzoni di grandi nomi della musica internazionale.

Ricordiamo che SpongeBob: Fuori dall’Acqua, uscito nel 2015, ha incassato ben 325 milioni di dollari in tutto il mondo.