Francesco Alò ci parla di The Shrouds, il film di David Cronenberg, con Sandrine Holt, Vincent Cassel, Diane Kruger e Guy Pearce, presentato in concorso al Festival di Cannes.

The Shrouds, la trama

Karsh, 50 anni, è un uomo d’affari di spicco. Inconsolabile dalla morte della moglie, inventa GraveTech, una tecnologia rivoluzionaria e controversa che permette ai vivi di monitorare i propri cari defunti nei loro sudari. Una notte, diverse tombe, inclusa quella della moglie di Karsh, vengono profanate. Karsh si mette alla ricerca dei colpevoli.

Classifiche consigliate