Il debutto della miniserie Marvel/Netflix intitolata The Defenders, che mette assieme per la prima volta sul piccolo schermo Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist, è una ghiotta occasione per approfondire la conoscenza di questi eroi attraverso i fumetti della Casa delle Idee che li hanno visti protagonisti nel corso degli anni.

Vi presentiamo di seguito un elenco di letture essenziali per ciascuno dei quattro personaggi. Si tratta di opere fondamentali ed estremamente valide, ideali per conoscere al meglio la loro mitologia districandosi tra le centinaia di proposte sfornate ogni anno dalla Casa delle Idee.

 

DAREDEVIL

 

Marvel Omnibus - Devil di Frank Miller, copertina di Frank Miller1 – Devil di Frank Miller (Marvel Omnibus): Nessuno quanto Frank Miller ha saputo caratterizzare al meglio Daredevil e la sua mitologia, rendendolo un personaggio a tutto tondo e incredibilmente stratificato. L’autore, che vanta tra i suoi tanti meriti anche la creazione di Elektra, ha scritto e disegnato una lunga serie di avventure che hanno ridefinito Matt Murdock come uomo e come vigilante, analizzandone la complessa psicologia e la spericolata attitudine: un ritratto veritiero e umano che non si esime dal mostrarci i difetti del personaggio.

2 – Daredevil: Rinascita (Daredevil Collection vol. 7): Matt Murdock è un personaggio storicamente tragico. Sin dall’infanzia – quando perse la vista dopo essere stato travolto da un camion che trasportava sostanze chimiche radioattive – ha sofferto, ma forse mai quanto tra le pagine di Rinascita, storia scritta da Frank Miller e disegnata da David Mazzucchelli. In questo racconto, l’identità segreta del Diavolo di Hell’s Kitchen viene venduta per una dose di eroina e scoperta dal suo peggior nemico, Kingpin. Quello che accade in seguito porta alla distruzione – metaforica quanto letterale – del personaggio.

3 – Daredevil: Amore e Guerra (Grandi Tesori Marvel): In questa pregevole graphic novel, Frank Miller e Bill Sienkiewicz trascinano Daredevil in una spirale crescente di dramma e tormento, protagonisti assoluti in una vicenda torbida ed entusiasmante che mette sotto i riflettori il boss del crimine newyorkese Kingpin e la sua amata Vanessa.

Daredevil Collection vol. 7: Rinascita, copertina di David Mazzucchelli4 – Daredevil: L’uomo Senza Paura (Daredevil Collection vol. 1): Come già fatto per Batman, Miller – in questo caso coadiuvato dall’artista John Romita Jr. – ci racconta l’Anno Uno di Matt Murdock come vigilante mascherato: una storia urbana in grado di rievocare terribili ricordi e spingere il protagonista a elevare se stesso, scegliendo la strada del bene attraverso l’oscurità.

5 – Elektra vive ancora (Grandi Tesori Marvel): sempre Miller, con la collaborazione di Lynn Varley, riprende in mano il personaggio da lui creato e ucciso sulle pagine di Daredevil rendendolo protagonista di una ballata visionaria che ha luogo tra sogno e realtà e che riflette intelligentemente sul tormentato rapporto tra Matt Murdock ed Elektra Natchios.

6 – Daredevil: Il Diavolo Custode (Daredevil Collection vol. 2): In questa spettacolare miniserie, Kevin Smith e Joe Quesada gettano l’eroe in una vera e propria tragedia ricca di colpi di scena, con il protagonista impegnato in un’indagine che rischia di riportare a galla verità nascoste e di strappare dalla sua vita un pezzo della sua anima.

7 – Daredevil: Padre (Daredevil Collection vol. 4): Mentre Daredevil è sulle tracce di un pericoloso serial killer che si muove in una New York vittima di un’afa fuori scala, Joe Quesada riesce a raccontare, forse per la prima volta, la complessa relazione che ha legato Matt Murdock a suo padre, fino al giorno della sua drammatica morte.

Grandi Tesori Marvel - Daredevil: Amore e Guerra, copertina di Bill Sienkiewicz8 – Devil – Brian Michael Bendis Collection: Pochi autori hanno saputo far bene come Brian Michael Bendis sulla serie del Cornetto. Lo sceneggiatore – ai tempi appena arrivato alla Marvel e oggi suo architetto principe – riprende le atmosfere noir di Miller, rimodernandole assieme all’artista Alex Maleev e togliendo definitivamente al personaggio la sua identità segreta.

9 – Devil – Ed Brubaker Collection: Lo scrittore Ed Brubaker eredita la serie da Bendis ritrovandosi con il protagonista in carcere. Tutto ciò diventa il pretesto per raccontare una storia a tinte fortemente crime, grazie anche all’artista Michael Lark, che va a destrutturare progressivamente Matt Murdock come uomo e come vigilante, riflettendo sul rapporto con i suoi nemici e, soprattutto, con le sue donne.

10 – Devil: Giallo (100% Marvel Best): Prima delle miniserie Marvel a “tema cromatico ” di Jeph Loeb e Tim Sale, questa storia narra in chiave rivisitata e poetica le origini del Diavolo di Hell’s Kitchen, quando ancora indossava il suo primo costume, prevalentemente giallo.

11 – Battlin’ Jack Murdock (Daredevil Collection vol. 5): Carmine Di Giandomenico, con la collaborazione di Zeb Wells, dà vita a una miniserie innovativa che narra l’infanzia di Matt Murdock attraverso gli occhi di suo padre Jack Murdock, svelando anche alcuni segreti impensabili sul passato del personaggio.

12 – Daredevil di Mark Waid (Marvel Collection): Mark Waid rilancia Daredevil imprimendo da subito una svolta decisiva in termini narrativi e tematici. Con la collaborazione di straordinari artisti – su tutti Chris Samnee – lo scrittore dà vita a uno dei cicli del personaggio più apprezzati e premiati, in cui il protagonista, per una volta, guarda alla vita con un sorriso.