Se avete visto l’ultimo lungometraggio targato Marvel Comics, avete anche incontrato la terribile organizzazione della Stanza Rossa, legata strettamente al passato della protagonista di Black Widow. Quali somiglianze e quali differenze tra ciò la versione vista al cinema e quella che conoscono i lettori di fumetti?

 

 

L’Universo Cinematografico Marvel ha sostanzialmente preso di peso i concetti di base e la funzione della Stanza Rossa a fumetti nella vita di Natasha Romanoff. Luogo delle origini della Vedova Nera, è in entrambi i casi anche un suo nemico giurato, dopo che Nat passa dalla parte dei buoni, e il suo principale trauma infantile. Divisione speciale dei servizi segreti sovietici, l’organizzazione nasce con lo scopo di addestrare e controllare le più letali assassine del mondo per poi metterle al servizio della Madre Russia.

Black Widow Soldato d'Inverno

Il tutto, prendendo spunto dal lavoro del Dipartimento X, ovvero qu...