Cory Hardrict

personaggio
Cory D. Hardrict (Chicago, 9 novembre 1979) è un attore statunitense. Cory Dezanard Hardrict incomincia ad apparire in varie campagne pubblicitarie come modello e affronta una lunga gavetta di apparizioni in serie televisive famose dal 1998 al 2004 avendo anche un piccolo ruolo in un film Crazy/Beautiful di John Stockwell.Successivamente recita in molti film famosi e nella serie Lincoln Heights - Ritorno a casa dove non riesce ad avere il ruolo principale ma secondario apparendo nella prima stagione,nel primo episodio della seconda e nel penultimo episodio della quarta stagione. Nel 2008 ha sposato l'attrice Tia Mowry. ...

Conosciuto per

City of Lies

10 gennaio 2019

Warm Bodies

7 febbraio 2013

Gran Torino

13 marzo 2009

Cory Hardrict: gli ultimi articoli

Aggiornato il 25 aprile 2019 alle 04:16

È veramente difficile fare cinema d’inchiesta senza nuove rivelazioni da offrire. Di più è farlo su casi dubbi, fumosi e ancora di più è farlo sostenendo le tesi più difficili, quelle a maggior tasso di complotto percepito. Di sicuro è impossibile

A inizio agosto la Global Road Entertainment ha deciso di fermare l’uscita di City Of Lies – L’Ora della Verità, il nuovo film di Brad Furman con Johnny Depp e Forest Whitaker. Il film è stato rimosso dal listino dello studio un mese prima
City of Lies

Variety annuncia che la Global Road Entertainment ha deciso di fermare l'uscita di City Of Lies - L'Ora della Verità, il nuovo film di Brad Furman con Johnny Depp e Forest Whitaker. Il film è stato rimosso dal listino dello studio un mese prima dell'arrivo

Un film d’azione diretto come una telenovela ancora non lo si era visto. 211 - Rapina in corso ha un setup (la fase del film in cui si imposta la storia e si presentano i personaggi) che sembra uscito dal palinsesto prandiale dei canali Mediaset. Brevi

Il Borg, in una sorta di ritorno alle origini, si dà allo splatter nella nuova vignetta, dedicata nientemeno che allo zombie-movie romantico Warm Bodies. Che tuttavia non lo ha convinto molto: ...non sarà brutto come un qualsiasi Twilight

E' Warm Bodies a vincere il weekend appena conclusosi in Italia, tuttavia nemmeno il film di Jonathan Levine (che giorno dopo giorno ha perso vitalità) ha superato il milione di euro complessivo. Un risultato deludente praticamente per tutte

Dopo la risalita di venerdì, Warm Bodies rimane saldamente in testa alla classifica degli incassi anche di sabato. Il film di Jonathan Levine, distribuito in Italia da Lucky Red, incassa 346mila euro e si porta a 568mila euro in tre giorni. Si

E' Warm Bodies, per un soffio, a piazzarsi in testa alla classifica italiana di venerdì, con 134mila euro. In due giorni il film di Jonathan Levine ha raccolto 217mila euro e potrebbe vincere il weekend, anche se non è detto, visto che

La Lucky Red ha diffuso una clip in italiano e due featurette di Warm Bodies, da domani nelle sale cinematografiche italiane. Potete vederle direttamente qua sotto: Ecco la sinossi: Tratto