Pubblicità
personaggio

Ewan McGregor

Ewan Gordon McGregor (Crieff, 31 marzo 1971) è un attore scozzese. Ha esordito in teatro, dove si esibisce ancora, e in televisione, per poi essere notato da Danny Boyle, regista eclettico. Quest'ultimo lo vuole nel 1994 in Piccoli omicidi tra amici, e, due anni dopo, nel cult Trainspotting, che lo consacrerà come uno degli attori più versatili del suo tempo. Sempre nel 1996 è protagonista di Grazie, signora Thatcher, mentre nel 1998 sempre Danny Boyle lo dirige in Una vita esagerata, accanto a Cameron Diaz. Nello stesso anno interpreta Kurt Wilde in Velvet Goldmine, film cult di cui è protagonista insieme a Jonathan Rhys Meyers e nel 1999 entra nella saga di Guerre stellari, in cui interpreta Obi-Wan Kenobi. Nel frattempo, prosegue...