James Gunn

personaggio
James Gunn (St. Louis, 5 agosto 1970) è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, attore e musicista statunitense. Ha scritto due cult movie prodotti dalla casa cinematografica Troma: Tromeo and Juliet (che ha anche co-diretto, non accreditato, con Lloyd Kaufman) e Terror Firmer. Il suo nome è diventato noto al grande pubblico grazie alle sceneggiature di Scooby-Doo, del sequel Scooby-Doo 2: Mostri scatenati e dell'horror L'alba dei morti viventi. In veste di regista il suo più grande successo è stato l'horror Slither. Nel 1998 Gunn scrisse insieme a Lloyd Kaufman il libro All I Needed to Know About Filmmaking I Learned From The Toxic Avenger, autobiografia...

Conosciuto per

Comic Movie

5 settembre 2013

Guardiani della Galassia

22 ottobre 2014

Super

21 ottobre 2011

James Gunn: gli ultimi articoli

Aggiornato il 22 maggio 2019 alle 18:35

Una storia tra nipote e nonno prevede sempre che i villain siano i genitori. Partendo da quest’assunto quasi matematico, applicato alla lettera con una scrupolosità che ha quasi del doloso, Til Schweiger crea una gigantesca e lunghissima apologia

In rete, via CBM, sono approdati dei suggestivi concept art realizzati durante la fase di pre-produzione di Guardiani della Galassia, cinecomic Marvel diretto da James Gunn. Le opere in questione ci offrono svariati look alternativi pensati per Star-Lord

In rete (via CBM) sono approdati alcuni nuovi concept art alternativi realizzati per Guardiani della Galassia, cinecomic diretto da James Gunn arrivato nelle sale nel 2014. I concept in questione mostrano vari look alternativi di personaggi come Ronan

A quanto pare prima che la parte di Drax in Guardiani della Galassia venisse assegnata a Dave Bautista anche Jason Momoa (attualmente nelle sale in Aquaman) era stato preso in considerazione per vestire i panni dell'alieno. L'attore ha sostenuto il provino

Nonostante siano passati diversi anni dall'arrivo nei cinema di Guardiani della Galassia, i fan continuano a trovare easter egg disseminate nella pellicola di James Gunn. È il caso della sequenza del cammeo di Stan Lee, in cui il testo evidenziato
guardiani della galassia banner

Avrete già capito dal virgolettato che non doveva trattarsi di un "cammeo" nel senso letterale del termine, quanto di una easter egg. Durante il junket di Spider-Man: Homecoming, Kevin Feige ha rivelato che aveva in mente di far comparire una action
Star-Lord Guardiani della Galassia

Il concept artist Andy Park ha diffuso su Instagram alcuni dei lavori creati per Guardiani della Galassia (qui invece trovate parte del suo lavoro per Doctor Strange), nei quali possiamo vedere un look alternativo di Star-Lord e di uno dei soldati
Guardiani della Galassia Yondu

Mentre aspettiamo Guardiani della Galassia Vol. 2, il misterioso e fantomatico easter egg non ancora scovato nel primo capitolo continua a catturare l’attenzione dei fan. Durante l’Heroes & Villains Fan Fest, un membro del pubblico del panel
Guardiani della Galassia Yondu

Nel 2014, quando James Gunn diresse Guardiani della Galassia, i fan trovarono innumerevoli easter egg nel suo film. Frame per frame, Guardiani è stato visto e rivisto a caccia di ogni possibile dettaglio e citazione. Tuttavia, da oltre due anni lo stesso