Massimiliano Bruno

personaggio

Conosciuto per

Massimiliano Bruno: gli ultimi articoli

Aggiornato il 18 giugno 2019 alle 17:18

Cinema italiano in testa nel secondo weekend pieno del 2019. Non ci Resta che il Crimine incassa infatti 1.99 milioni di euro (sono 2 se si include la percentuale di cinema non conteggiata da Cinetel) in quattro giorni, un ottimo esordio per il film di

“Dove vai?” - “Ritorno al Futuro!” quando arriva questa battuta, molto presto nel film e detta con enfasi guardando in camera, cade ogni dubbio (se mai ce ne fossero potuti essere) riguardo il fatto che Non Ci Resta Che Il Crimine sia ispirato

In Io C’è è così forte l’urgenza di pronunciarsi contro le religioni organizzate e spiegare come siano implausibili costruzioni finalizzate al mantenimento di una forma di potere sociale ed economico, che manda all’aria tutto l’impianto di

Sono 9.1 i milioni incassati nel weekend "lungo" (giovedì-domenica) che si è appena concluso in italia. Numerose le nuove uscite, anche se le performance non sono state in tutti i casi molto soddisfacenti, soprattutto se si pensa

Sorpasso al box-office italiano rispetto al giovedì di lancio: Viva l'Italia conquista la prima posizione, anche se di pochissimo, con 155mila euro. Il film di Massimiliano Bruno non dovrebbe faticare troppo a vincere il weekend, anche se non

Nessuno mi può giudicare era un film indubbiamente riuscito, una commedia semplice e senza fronzoli, dotata però di una struttura solida, una messa in scena scorrevole e di un'ottima amalgama nel cast (come nei casi migliori composto