CinemaRecensioniPagina 3

Aggiornato il 19 giugno 2019 alle 02:48

« Annaspando tra metafore scontate e allegorie abusate Sibyl cerca di celebrare il set ma non è capace di coinvolgere il pubblico in quest'amore »

« Esule ovunque vada, condannato a vedere la sua patria in altre città, It Must Be Heaven ha un po' di narcisismo del suo autore ma anche un umorimo per immagini fantastico »

« Un poliziesco molto mesto, con idee interessanti e un buon casting ma mai incisivo. The Whistlers è un inspiegabile viaggio nelle citazioni amatoriali »

« Il più incredibile dei mondi nella più cinematografica delle storie, The Wild Goose Lake è un film che racconta il suo sfondo e stupisce sempre, ad ogni scena »

« La recensione di L'angelo del male - Brightburn, film horror prodotto da James Gunn con Elizabeth Banks e Jackson A. Dunn »

« Silente, garbato, ben costumato ma con addirittura una pretesa di ribellione, The Portrait of a Lady on Fire sfiora la truffa e non ha niente di tutto quel che di bello aveva fatto sperare Celine Sciamma »

« Per metà uno dei film più commerciali di Belocchio, Il Traditore incrocia cinema di mafia e di antimafia addosso al corpo di Pierfrancesco Favino »

« La storia di due amici che non sanno se la loro è amicizia o attrazione in Matthias & Maxime è raccontata come un sentimento di cui nessuno si accorge. L'esperimento non funziona del tutto »