Tutte le recensioni

Aggiornato il 26 aprile 2019 alle 06:41

Una storia tra nipote e nonno prevede sempre che i villain siano i genitori. Partendo da quest’assunto quasi matematico, applicato alla lettera con una scrupolosità che ha quasi del doloso, Til Schweiger crea una gigantesca e lunghissima apologia

Sean Anders è tutto tranne che scemo anche se sembra non avere interesse a dimostrarlo. Era possibile rendersene conto già in Daddy’s Home, commedia appartenente al genere “commedia con Will Ferrell” decisamente più riuscita della media, più

È finalmente accettabile che una donna lasci un uomo per passare al modello più giovane. È questo il terreno conteso da La Conseguenza, quello in cui una coppia lasciata a pezzi non tanto dalla seconda guerra mondiale appena conclusa ma dalla morte

Sì, c’è un viaggio anche in questa commedia. È un viaggio che parte dall’Ungheria e finirà in Italia operato da un ex razzista che, perso tutto quel che ha in Ungheria per una serie di equivoci, è costretto a viaggiare come un migrante assieme

Esistono film in cui la sceneggiatura è una formalità e Il Professore e Il Pazzo è uno di questi. Quale che sia lo svolgimento, l’ambientazione delle scene, quel che viene detto e come è sciolto l’intreccio ciò che conta realmente in questo film

Lungo tutta la visione di Peppermint l'impressione è che ci sia qualcosa che non torna. La trama è semplice: una madre vede massacrati di fronte ai suoi occhi figlia e marito, sopravvive per miracolo ma una giustizia corrotta assolve i colpevoli

Andrà in onda su Nove, il canale della famiglia Discovery, il 19 e 20 Marzo Leaving Neverland, il documentario centrato sui due uomini che raccontano di aver subito ripetutamente molestie sessuali da parte di Michael Jackson. È una produzione HBO dalla

Ci mette 40 minuti Santiago “Pope” Garcia, dopo che un’operazione ad alto rischio nel Sudamerica ha portato un’informazione cruciale, per radunare la vecchia squadra di contractor, ex soldati dei corpi speciali che si danno al privato. Rimangono