A Star is Born - News

Aggiornato il 18 aprile 2019 alle 12:24

Fresco di vittoria agli Oscar per la Miglior Canzone Originale, A Star is Born, acclamato film con Bradley Cooper e Lady Gaga è appena tornato nelle sale americane in versione estesa (qui trovate maggiori dettagli). Tralasciando ciò Screen Junkies

A Star is Born, la pellicola campione d’incassi diretta da Bradley Cooper e da lui interpretata insieme a Lady Gaga, si è portata a casa la statuetta per la miglior canzone, Shallow, con musica e testi di Lady Gaga, Mark Ronson, Anthony Rossomando

Fresco del successo agli Oscar, A Star is Born si prepara a tornare nei cinema statunitensi. La Warner Bros. ha annunciato che il film con Bradley Cooper e Lady Gaga tornerà nei cinema statunitensi in versione estesa. A partire da venerdì 1° marzo

Alla fine A Star is Born, la pellicola campione d'incassi diretta da Bradley Cooper e da lui interpretata insieme a Lady Gaga, si è dovuta accontentare di una sola statuetta, quella per la miglior canzone, Shallow, con musica e testi di Lady Gaga, Mark

Rocket Raccoon incontra Jackson Maine. Comicbook.com ci propone un divertente video mash-up in cui le immagini di Avengers: Infinity War e di Guardiani della Galassia sono accompagnate dalle note di "Maybe It's Time", brano cantato dal personaggio
A Star is Born banner

Poche settimane dopo aver ammesso di sentirsi combattuto circa la propria nomination all'Oscar come miglior sceneggiatore per First Reformed – La creazione a rischio per via del suo storico ruolo di outsider a Hollywood, Paul Schrader prende posizione

Sin dal suo debutto al Festival di Venezia, A Star is Born è stato uno dei grandi favoriti alla corsa all'Oscar. Come vi dicevamo ieri nel nostro primo videoblog Road to Oscars, nelle ultime settimane le possibilità del film hanno iniziato a sgonfiarsi,

A Star Is Born, il remake di È Nata una Stella diretto da Bradley Cooper e con protagonisti lui e Lady Gaga, ha accontentato tutti: la critica, il pubblico (417 milioni worldwide a fronte di un budget di 36) e l'Academy che l'ha nominato in ben otto