Festival e premi: gli ultimi articoli

Aggiornato il 21 maggio 2019 alle 01:26

C’è uno spunto da cinema commerciale dietro Il Corpo della Sposa, uno di quelli ottimi per un trailer e per la cartellonistica, il genere di immagine e paradosso che da sé fa sorridere, incuriosisce, attrae ma non necessariamente regge un film. Almeno

Non ci sono dubbi che fosse la tenerezza di Fiore il sole verso cui tende La Paranza dei Bambini, versione per il cinema rivista, aggiustata e cambiata dallo stesso Roberto Saviano (con Claudio Giovannesi e Maurizio Braucci) dell’omonimo romanzo. Storia

Il solo fatto che Adele Tulli sia riuscita a realizzare un documentario sull’influenza che il gender ha nelle azioni e attività di tutti i giorni ha un che di stupefacente. Che poi questo documentario sia uno dei migliori dell’anno, dotato di un

Dafne non parla la lingua del cinema ma la propria e questo è il dettaglio più importante, quello che regge tutto il film. Donna affetta da sindrome di Down a cui nelle prime scene muore la madre, dopo iniziali smarrimenti e disperazioni inizia a reagire

Due ragazzi di Rione Traiano, comune di Napoli, riprendono se stessi e la propria quotidianità con uno smartphone. Hanno 16 anni e la loro estate è solitaria e calda. Uno lavora come cameriere in un bar, l’altro vorrebbe fare il barbiere ma nessuno

Non solo Oscar per A Star is Born: a due settimane dal premio cinematografico più atteso dell'anno (e mentre a Londra vinceva un BAFTA per la miglior colonna sonora), ieri sera il film con Lady Gaga ha ricevuto numerosi riconoscimenti ai Grammy Awards
roma slide

Si è svolta questa sera a Londra la 72esima edizione dei BAFTA awards, i premi assegnati dalla British Adacemy of Film and Television Arts considerati gli “Oscar” dell’industria cinematografica inglese (che come sempre includono anche produzioni

Non ci sono dubbi che By The Grace Of God trionfi là dove Ozon mette più i bastoni tra le proprie ruote. Più si impone regole, più scarta metodicamente dai cliché del cinema, più sceglie di usare le soluzioni di regia più complicate per raccontare