Andor: Fiona Shaw sulla relazione materna esistente fra Maarva e Cassian

Andor Fiona Shaw Maarva
Andor
ideata da Tony Gilroy
Disney+
Su Disney+ dal 2022

Nel cast di Andor, la serie Tv di Star Wars che debutterà in esclusiva streaming su Disney Plus il 21 settembre con i primi tre episodi – su dodici previsti – c’è anche Fiona Shaw, apprezzatissima regista teatrale e attrice irlandese nota anche a “maghi e babbani” per aver interpretato Zia Petunia nella saga cinematografica di Harry Potter.

In Andor, Fiona Shaw vestirà i panni di Maarva un personaggio che, a quanto pare, avrà una sorta di relazione materna con il protagonista interpretato da Diego Luna.

Ecco cos’ha detto in merito:

Maarva è un personaggio che ha vissuto questa vita alquanto selvaggia e poi trova questo figlio che viene da lei e se lo porta a casa. E si ritrovano ad avere un differente tipo di problema. Che non è rappresentato da Maarva, bensì dal fatto che Cassian non sa dove sia sua sorella e non può mai sentirsi del tutto figlio di Maarva.

Poi aggiunge:

Nonostante si senta incredibilmente grato di avere una madre, e ami davvero avere questa figura genitoriale, ciò fa parte del suo problema. Non ha ancora trovato sé stesso. Per questo lei “funziona” come una madre, ma, in realtà, è una cosa che la fa arrabbiare perché, comunque, non può intromettersi di più.

Andor uscirà il 21 settembre in esclusiva su Disney+ e sarà composta da 12 episodi, che verranno seguiti da una seconda e ultima stagione sempre da 12 episodi (le cui riprese inizieranno in autunno) che ci condurrà agli eventi di Rogue One.

Nel cast oltre a Diego Luna anche Genevieve O’Reilly, Forest Whitaker, Stellan Skarsgård (Dune), Adria Arjona (Morbius), Fiona Shaw (Killing Eve), Denise Gough (The Witcher 3: Wild Hunt), Kyle Soller (Poldark), e Robert Emms (Chernobyl).

Trovate tutte le notizie relative alla nuova serie di Star Wars nella nostra scheda.

FONTE: Screen Rant

I film e le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.