Andor: online i primi commenti della stampa alla nuova serie di Star Wars!

andor rogue one
Andor
ideata da Tony Gilroy
Disney+
Su Disney+ dal 2022

Ci siamo: manca una settimana al debutto dei primi tre episodi di Andor, il prequel di Rogue One: A Star Wars Story in arrivo su Disney Plus il 21 settembre.

Ecco quindi che l’embargo social sulle reazioni a questi primi episodi è stato finalmente tolto, e sono arrivati online i primi commenti della stampa. Si tratta di giudizi decisamente positivi, incentrati soprattutto sulla particolarità di questa serie di non essere dedicata a spade laser e combattimenti tra jedi e sith, ma di essere molto originale e incentrata su “persone qualunque”.

Vi traduciamo alcuni di questi commenti:

  • DrewMcWeeny – Ho visto solo i primi due episodi di Andor finora, ma posso già dire che ha un sapore molto figo e molto diverso. Mi piace questo nuovo punto di vista sulla galassia.
  • David Chen – Ho visto i primi tre episodi di Andor e posso dire con la massima convinzione che sarà la serie che mi riporterà ad amare Star Wars. Andor introduce personaggi nuovi e memorabili, e l’evoluzione della vicenda di Andor è veramente intrigante. Inoltre ha veramente qualcosa da dire! L’episodio 3 è spettacolare.
  • Dan Murrell – Ora che l’embargo social di Andor è stato tolto, posso dire che è la serie di Star Wars più cinematografica finora. I primi tre episodi dovrebbero essere presentati come un unico episodio da 90 minuti. Le interruzioni tra i tre sono totalmente random – ma è un episodio fantastico! La recitazione è stellare, la fotografia bellissima, moltissime riprese dal vivo, una grande colonna sonora di Nicholas Britell e ottima sceneggiatura (finora). C’è ancora tantissimo da raccontare, ma per il momento mi ha convinto.
  • Maggie Lovitt – Andor è diversa da qualsiasi altra storia di Star Wars vista finora. Diego Luna è al centro di un mondo incredibile e pericoloso in subbuglio. È una serie cruda e matura, la storia più intelligente e attuale uscita finora. Tony Gilroy è un genio. Andor ha sconvolto le fondamenta del racconto su Disney. È il vero testamento di cosa può fare il franchise di Star Wars quando le chiavi del regno vengono affidate a narratori impegnati nel raccontare belle storie e non solo quello che pensano che il pubblico voglia vedere. Diego Luna risplende, ma sono entusiasta di scoprire di più sul viaggio di Adria Arjona nei panni di Bix. Spicca in un cast spettacolare. Sarà anche la storia di Cassian, ma il cast d’insieme è veramente entusiasmante. E insieme sono elettrizzanti.
  • Meredith Loftus – Ho visto i primi 4 episodi ed è un grosso sì per me. Sono molto impressionata dalla storia, ricca di personaggi moralmente ambigui. Ci sono decisamente dei momenti ammiccanti, ma in generale è una serie molto realistica, splendidamente girata e non vedo l’ora che continui.
  • Alisha Grauso – Cassian Andor è un protagonista di Star Wars molto, molto diverso dal solito. È un artista dell’inganno. Un bugiardo. E questo rende la serie migliore. Diego Luna e Stellan Skarsgård spiccano ogni volta che si trovano insieme sullo schermo.
  • Erik Davis – Ho visto le prime quattro puntate di Andor e amo il suo approccio molto realistico. È una serie diversa dalle altre, fa meno ridere. È una specie di crime drama, meno space opera del solito. Mi piace come evidenzi i leader di basso livello dell’Impero, svelando un’alleanza ribelle in formazione.

Andor uscirà il 21 settembre in esclusiva su Disney+ e sarà composta da 12 episodi, che verranno seguiti da una seconda e ultima stagione sempre da 12 episodi (le cui riprese inizieranno in autunno) che ci condurrà agli eventi di Rogue One.

Nel cast oltre a Diego Luna anche Genevieve O’Reilly, Forest Whitaker, Stellan Skarsgård (Dune), Adria Arjona (Morbius), Fiona Shaw (Killing Eve), Denise Gough (The Witcher 3: Wild Hunt), Kyle Soller (Poldark), e Robert Emms (Chernobyl).

Trovate tutte le notizie relative alla nuova serie di Star Wars nella nostra scheda.

I film e le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.