L’attore Arnold Schwarzenegger ha parlato della nuova serie animata Superhero Kindergarten, durante l’apparizione al talk show Jimmy Kimmel Live, svelando come Stan Lee ha avuto l’idea per il progetto che è in onda negli Stati Uniti su Kartoon Channel dal 23 aprile.

La star del cinema ha raccontato:

Io e Stan stavamo parlando della possibilità di creare un qualche tipo di supereroe per me e di fare uno show animato. Mi ha detto ‘Quale è il tuo più grande desiderio?’. E ho detto ‘Fare un sequel di Un poliziotto alle elementari‘.

Arnold ha aggiunto:

Stan ha risposto ‘Un sequel di Un poliziotto alle elementari?, Wow!’, ha guardato in alto e ha aggiunto ‘Ho un’idea!’. Gli ho chiesto cosa fosse e ha replicato ‘Dovremmo chiamarlo Superhero Kindergarten. Dovresti essere un supereroe in pensione e insegnerai a dei bambini dotati di poteri come diventare gli eroi del futuro’. Aveva questa idea, ha continuato a dire che pensava fosse fantastica e ha iniziato a scrivere degli appunti e disegnare. Ho visto il primo concept e mi sono innamorato del progetto. Tristemente Stan è morto prima che potesse vedere il prodotto finale, ma era assolutamente un genio che aveva creato questa storia in pochi secondi nel mio ufficio, sul mio divano, mentre parlavamo dell’idea.

 

Nello show Schwarzenegger ha la parte di un supereroe in pensione che diventa un insegnante per dei ragazzini dotati di superpoteri, allenandoli per diventare gli eroi del futuro.
Il protagonista si chiama Arnold Armstrong ed è rimasto senza poteri dopo la battaglia finale contro la sua nemesi, il malvagio Dr. Superior, senza sapere che durante lo scontro delle particelle di superenergia sono cadute su un gruppo di neonati che ora frequentano l’asilo presso la Greenville Elementary School. Con l’aiuto di Arnold Armstrong devono capire come controllare i loro poteri mentre intraprendono delle super avventure. La nuova missione di Arnold è addestrare questi ragazzini per usare i superpoteri in totale sicurezza senza rivelare la propria identità. I giovani protagonisti imparano i valori del lavoro di squadra, rimanere in salute, della diversità e di opporsi al bullismo, il tutto mentre proteggono la propria città dai rivali e dal malvagio Dr. Superior che è tornato come il preside Danforth nell’Academy for Superior Children dall’altra parte della città.

Che ne pensate del modo in cui Stan Lee ha creato Superhero Kindergarten insieme ad Arnold Schwarzenegger? Lasciate un commento!

Fonte: ComicBook