La stagione 2 di Bridgerton non ha riportato in scena il Duca di Hastings interpretato da Regé-Jean Page che ha ora dichiarato di non aver visto gli episodi e di essere a favore di un recast.

In occasione della première del film The Gray Man, l’attore ha risposto alle domande di Variety dichiarando che non sarebbe dispiaciuto se affidassero la parte di Simon a un altro attore:

Sono liberi di fare come vogliono. Io e Shonda Rhimes abbiamo avuto una conversazione meravigliosa alla fine della prima stagione. Eravamo piuttosto felici di come avevamo concluso la storia.

Page ha inoltre ricordato:

Abbiamo realizzato un arco narrativo all’insegna della redenzione così fatto bene che le persone si dimenticano che Simon era piuttosto orribile. Era il miglior esempio di un bastardo dell’epoca della Reggenza con cui ognuno di noi ha avuto a che fare. E inoltre, avendo completato così bene il suo percorso e aver offerto un epilogo così efficace, ti rimane questa sensazione grandiosa. Devi essere realmente coraggioso peer concludere le storie in quel modo.

Regé-Jean Page ha quindi ammesso che non ha ancora visto il secondo capitolo della storia della famiglia Bridgerton:

Non mi sono ancora messo in pari.

Che ne pensate dell’ipotesi che Regé-Jean Page sia al centro di un recast in vista della stagione 3 di Bridgerton? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: Variety

I film e le serie imperdibili