Bruce Campbell sarà il protagonista del pilot Adopted, la potenziale sitcom scritta e prodotta da Jimmy Kimmel.

Il progetto si ispira alla vita del co-creatore Shawn Vance, coinvolto nel progetto anche come attore. Nel cast ci saranno poi Wendie Malick, Maxim Swinton, Tate Moore, Sofia Pernas e Reyn Doi.

La serei racconta la storia di un militare che torna a casa, in Texas, dove lui e la famiglia faticano nell’affrontare i problemi legati all’adozione del suo nuovo fratello, un dodicenne russo. Vance avrà la parte di Shawn Voss, sicuro di se stesso come il padre e ansioso come la madre. L’uomo ha appena concluso il suo lavoro tra le Forze Speciali e fatica ad adattarsi alla vita civile.

Bruce Campbell interpreterà invece John Voss, il padre del protagonista, descritto come sciocco, ottimista, senza pensieri e conservatore. John odia i pensieri negativi ed è totalmente inconsapevole, temendo il conflitto interpersonale che ora è inevitabile considerando che la casa è piena di ragazzini. Malick sarà la madre di Shawn, Michelle, descritta come empatica, particolarmente attenta, una buona cristiana che crede nei figli e si preoccupa per loro. La donna è felice di aver adottato un ragazzo russo, ma si rende conto che ha delle difficoltà e per la prima volta ha bisogno dell’aiuto della sua famiglia. Swinton, infine, ha il ruolo di Daniel Voss, da poco adottato e inconsapevole a livello sociale, ingenuo rispetto ai suoi coetanei. Da una parte il giovane è il ragazzo più dolce che si possa incontrare e dall’altra ha sofferto molto a causa dei traumi vissuti in passato e ha delle emozioni quasi incontrollabili. Daniel ha alti e bassi, ma vuole davvero creare dei legami con la sua nuova famiglia e la sua nuova casa.

Kimmel, Vance e Daril Fannin scriveranno e produrranno il pilot di Adopted.

Che ne pensate dell’arrivo di Bruce Campbell nel cast di Adopted? Lasciate un commento!

Fonte: Comingsoon.net