CSI: Vegas, la nuova serie della saga che è stata ideata come un ibrido tra reboot e revival, ha ottenuto il via libera alla produzione da parte della CBS.

Il progetto avrà come protagonisti William Petersen nel ruolo di Gil Grissom e Jorja Fox che riprende la parte di Sara. Tra i ritorni sul set ci sarà anche quello di Wallace Langham, interprete di David Hodges nella serie originale CSI: Scena del Crimine, che sarà coinvolto come presenza regolare nelle puntate.

I nuovi arrivi nel cast saranno invece Matt Lauria (Friday Night Lights, Kingdom), Paula Newsome (Chicago Med, Barry), Mel Rodriguez (Last Man on Earth) e Mandeep Dhillon (After Life).

Gli episodi debutteranno in autunno e mostreranno quello che accade quando gli agenti della scientifica di Las Vegas si ritrovano alle prese con una minaccia che potrebbe mettere a rischio l’esistenza del Crime Lab.
Lo show permetterà inoltre di portare sugli schermi i passi in avanti compiuti dalla tecnologia e dagli esperti in scene del crimine.

La serie è stata ideata con la possibilità di proseguire nel tempo e Jason Tracey sarà showrunner e produttore esecutivo.

CSI: Scena del Crimine ha debuttato ventuno anni fa sugli schermi televisivi di CBS e ha dato vita agli spinoff CSI: Miami con star David Caruso, CSI: NY con protagonista Gary Sinise e CSI: Cyber che aveva al centro il protagonista interpretato da Patricia Arquette.

Che ne pensate della scelta di ordinare la produzione della serie CSI: Vegas presa da CBS? Lasciate un commento!

Fonte: TVLine