La serie canadese Degrassi tornerà sugli schermi con un reboot prodotto per HBO Max.
Al centro della trama ci saranno gli studenti del liceo che vivono esperienze uniche ed elettrizzanti, a volte dolorose, mentre cercano di scoprire se stessi. La storia è ambientata a Toronto e la nuova serie mostrerà i giovani e lo staff della scuola mentre affrontano eventi che li avvicinano o allontanano. Lo show approfondirà la storia di personaggi diversi e complicati mentre lottano per trovare una nuova normalità, speranza, redenzione e amore.

Il franchise Degrassi è stato creato nel 1979 con la realizzazione di alcuni cortometraggi e poi sono state realizzate cinque serie, tra cui Degrassi: The Next Generation.

Gli showrunner saranno Lara Assopardi e Julia Cohen. Amy Friedman, responsabile della programmazione Kids & Family di Warner Bros, ha dichiarato:

Degrassi continua a lasciare un impatto indelebile sui giovani spettatori che vanno alla ricerca di narrazione affidabile e autentica. WildBrain continua a catturare in modo artistico la vita al liceo in un formato coinvolgente.

Josh Scherba, presidente di WildBrain, ha aggiunto:

Arrivata al suo quarto decennio, Degrassi è uno di quei marchi sempre attuali che richiede una nuova versione per ogni generazione. Stephanie Betts, la nostra responsabile dei contenuti, e gli showrunner Lara Azzopardi e Julia Cohen hanno immaginato un’evoluzione che – pur rimanendo fedele alla sua onestà alla base del progetto, all’umanità e all’integrità del brand – promette ai fan di offrire un percorso che si addentra in un nuovo, eccitante, territorio, creativamente e a livello drammatico. Siamo felici di collaborare con HBO Max per offrire questa nuova visione ed estendere l’eredità di Degrassi.

Le riprese delle puntate, della durata di un’ora, si svolgeranno in estate a Tornto.

Che ne pensate de lla produzione del reboot di Degrassi? Lasciate un commento!

Fonte: TheWrap