Millie Gibson, interprete di Ruby Sunday, sembra sia già stata sostituita da Russell T Davies nella seconda stagione di Doctor Who con protagonista Ncuti Gatwa.

L’attrice, secondo le indiscrezioni pubblicate da The Mirror, dovrebbe apparire in alcune puntate del secondo capitolo della storia, prima di essere sostituita da Varada Seethu, recentemente nel cast di Andor con il ruolo di Cinta, che avrebbe già iniziato le riprese a Cardiff.

Millie ha debuttato nel ruolo di Ruby Sunday nello speciale della serie andato in onda a Natale e ritornerà negli episodi in arrivo da maggio su BBC e Disney+.
Una fonte vicina alla produzione ha dichiarato:

Varada è una vera gemma preziosa. Russell è stato stupito e conquistato dal suo talento. Il cast e la troupe l’hanno accolta con affetto e siamo sicuri che accadrà lo stesso con i fan.

Millie Gibson sembrava destinata a essere protagonista di due stagioni della serie Doctor Who, ma già in passato alcuni companion del Dottore hanno avuto un tempo limitato per vivere molte avventure sul Tardis.
L’attrice sembra sia stata impegnata per tre mesi prima di Natale e dovrebbe ritornare sul set nei prossimi mesi per girare alcune scene necessarie a concludere la storia di Ruby. Le fonti del quotidiano britannico hanno aggiunto:

C’è una nuova companion ed è davvero entusiasmante. Russell sta tenendo le cose in movimente e non perde tempo di sicuro.

La storia di Ruby Sunday dovrebbe quindi concludersi durante il terzo episodio della seconda stagione con star Ncuti Gatwa.

Che ne pensate del fatto che Millie Gibson sembra sia stata sostituita come companion nella serie Doctor Who?

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

BadTaste è anche su TikTok!

Fonte: The Mirror

I film e le serie imperdibili