Tramite un post pubblicato ieri su Instagram, Elliot Page ha comunicato di identificarsi come persona transgender di genere non binario, e che non si chiamerà più Ellen Page. Tra i vari messaggi di solidarietà giunti all’attore dal mondo dello spettacolo, non sono mancati anche quelli di Netflix e del cast di The Umbrella Academy. La piattaforma streaming ha commentato positivamente il messaggio originale e nell’occasione ha anche precisato che Elliot Page rimarrà nel ruolo di Vanya per la stagione 3 della serie tv.

Siamo fieri del nostro supereroe. Ti vogliamo bene Elliot e non vediamo l’ora di vederti tornare nella stagione 3.

Ed ecco le risposte di David Castaneda, Justin H. Min (Diego e Ben) e dello showrunner Steve Blackman:

Benvenuto in famiglia Elliot.

Sono felice e orgoglioso di poter chiamare Elliot un amico e un collega.

La seconda stagione si era interrotta con i membri della famiglia Hargreeves che ritornano insieme nel 2019 dopo aver fermato l’apocalisse. Le loro gesta hanno però creato una nuova timeline in cui Sir Reginald non è morto, ma è diventato il fondatore della Sparrow Academy. Ben, inoltre, è ancora vivo.

Nel cast ci sono Elliot Page nella parte di Vanya, Tom Hopper che interpreta Luther, David Castaneda nel ruolo di Diego, Emmy Raver-Lampman che è Allison, Robert Sheehan che ha ottenuto la parte di Klaus, Aidan Gallagher che è Numero Cinque, Justin H. Min nel ruolo di Ben e Colm Feore nei panni di Sir Reginald. Tra gli interpreti della terza stagione ci sarà anche Ritu Arya nel ruolo di Lila.

La produzione dei nuovi episodi (che saranno dieci, della durata di un’ora) dovrebbe prendere il via nel mese di febbraio 2021, a Toronto.

State attendendo il ritorno di The Umbrella Academy? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.