Dominic Fike, durante la sua partecipazione al Sundance Film Festival, ha preso parte al Variety Studio presentato da Audible, confrontando le sue esperienze nell’interpretare un personaggio alle prese con la tossicodipendenza sia nella serie Euphoria di HBO che nel suo nuovo film, in anteprima al Sundance, intitolato “Little Death”. Quest’ultimo segna il debutto alla regia di Jack Begert, regista di video musicali e amico di lunga data di Fike.

In passato, Fike aveva affrontato apertamente i suoi problemi di tossicodipendenza nella vita reale, rendendo il ruolo legato a questa tematica in Little Death un po’ più accessibile rispetto a quello interpretato in Euphoria, grazie alla vicinanza con Begert e alla collaborazione consolidata nel corso del tempo.

L’ho già fatto in passato, ovvero recitare la parte di un tossicodipendente“, ha ammesso Fike. “In realtà io stesso sono un tossicodipendente, che ci crediate o no. Quando ho partecipato a ‘Euphoria’, mi hanno dato una specie di coach con cui parlare. Era una donna a caso. Jack è uno dei miei migliori amici, quindi è stato molto più facile, ovviamente“.

Dominic Fike ha interpretato il personaggio di Elliot nella seconda stagione di Euphoria. Elliot è un tossicodipendente coinvolto in un complicato triangolo amoroso con Rue (Zendaya) e Jules (Hunter Schafer), contribuendo alla ricaduta di Rue. Nel corso dell’anno scorso, Fike ha rivelato che Sam Levinson, il creatore dello show, aveva tentato di assicurare un supporto nella vita reale per aiutarlo a rimanere sobrio. Tuttavia, il piano non ha avuto successo.

Nell’intervista con Matt Donnelly di Variety al Sundance, Fike ha spiegato che lo sponsor era una donna casuale con cui non aveva mai interagito prima, e che non aveva nulla in comune con lui. Provenivano da ambienti diversi e affrontavano problemi differenti. Fike ha confessato che era difficile accettare consigli da qualcuno così estraneo e non riusciva a preoccuparsene sinceramente.

Riguardo alla prossima terza stagione di Euphoria, Fike ha espresso incertezza sulla sua possibile partecipazione. Ha dichiarato che sarebbe fantastico tornare nello show, ma ha precisato: “Non ho più contatti con nessuno di loro.”

Che cosa ne pensate delle dichiarazioni di Dominic Fike? Ditecelo nei commenti.