Il fortunato sodalizio tra i fratelli Joe e Anthony Russo e i Marvel Studios si è preso una breve pausa dopo le fatiche di Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. Ma con ogni probabilità non sarà la fine della loro collaborazione con gli studios. Come sappiamo, con il lancio della piattaforma Disney+ le prossime serie tv Marvel saranno più legate con i film, e potrebbe esserci la possibilità di coinvolgere anche i due registi nella realizzazione di una di queste. I fratelli Russo, eventualmente, saprebbero già su quale progetto puntare, come hanno rivelato nel corso di un’intervista:

Parlando della Marvel, con Disney+ che sta portando molti nuovi personaggi nell’MCU, ce n’è qualcuno sul quale vorreste lavorare come show televisivo?

Joe Russo: Moon Knight sarebbe divertente. È difficile dirlo perché siamo nel mezzo della produzione di Cherry in questo momento. Ci troviamo in una location di Cleveland a girare. Ma tutto quello che fa la Marvel è speciale. E abbiamo una così forte relazione professionale con loro che sono sicuro che troveremo qualcosa per poter tornare a lavorare insieme.

Creato da Doug Moench e Don Pelin nel 1975, Moon Knight è l’alter ego di Marc Spector, il figlio di un rabbino che diventa un pugile dei pesi massimi e poi un marine degli Stati Uniti. Unitosi a un gruppo di mercenari, viene lasciato nel deserto in fin di vita durante una spedizione in Egitto, viene in realtà portato in un tempo devoto al dio Khonshu, e accetta di diventare l’avatar del dio sulla Terra. Decide così di diventare una sorta di vigilante.

CORRELATO A FRATELLI RUSSO E DISNEY+ MARVEL

Fonte: Inverse