L’attore Murray Bartlett, recentemente star di The White Lotus, farà parte del cast della serie Immigrant, il progetto targato Hulu dedicato alla storia dei Chippendales.
Il ruolo che gli è stato affidato è quello del produttore-coreografo Nick De Noia, descritto come un newyorchese affascinante, dalla parlantina spigliata, che si considera un dono divino per il settore dell’intrattenimento. Nick ha aiutato Somen “Steve” Banerjee a far ottenere ai Chippendales il successo mondiale, mentre indulgeva regolarmente nei piaceri legati all’alcol, alle droghe, e alle relazioni con donne e uomini.

Gli otto episodi sveleranno la vera storia di Somen “Steve” Banerjee, l’imprenditore indiano-americano che ha fondato i Chippendales, che ha creato un fenomeno culturale, e sarà caratterizzata da atmosfere folli ed esilaranti, oltre ad avere legami con dei crimini.
Hulu ha ordinato la produzione di otto puntate che verranno prodotte da 20th Television. Il progetto sarà scritto da Robert Siegel, già autore di Pam & Tommy con star Lily James e Sebastian Stan nei ruoli di Pamela Anderson e Tommy Lee.

L’attore Kumail Nanjiani, che avrà la parte del protagonista, ha recitato recentemente in progetti come Bless the Harts e Silicon Valley, mentre sul grande schermo apparirà nel film Marvel Eternals, diretto da Chloé Zhao il prossimo 3 novembre. Nanjiani sarà coinvolto anche nel team della produzione in collaborazione con Dylan Sellers, Emily V. Gordon, Rajiv Joseph e Mehar Sethi, che farà parte anche del team di autori.

Che ne pensate dell’arrivo di Murray Bartlett nel cast di Immigrant? Lasciate un commento!

Fonte: Variety