Ebbene sì, con la sua media di 9.29 milioni di telespettatori, la quarta stagione di Jersey Shore ha valso allo show il titolo di serie più vista dell’anno nella fascia del prime-time in America.

Secondo i dati rilasciati da Nielsen Co., il reality targato MTV ha sbaragliato la concorrenza, tanto che The Walking Dead, secondo in classifica, alla fine ha portato a casa una media di 8.87 milioni.

La ‘graduatoria’ continua così: Rizzoli & Isles (TNT, 8.14 milioni), The Closer (TNT, 8,13 milioni), Pawn Stars (History Channel, 7,02 milioni), Falling Skies (TNT, 6.91 milioni), Royal Pains (USA Network, 6.56 milioni), Suits (USA Network, 6.31 milioni), Burn Notice (USA Network, 6.01 milioni) e American Pickers (History Channel, 5.78 milioni).

La quinta stagione di Jersey Shore debutterà in America il 5 gennaio, ovviamente su MTV.

Fonte: TV Guide