Dopo Denis O’Hare (True Blood) e Connie Britton (Friday Night Lights), un altro nome importante si aggiunge al cast di American Horror Story: Jessica Lange.

Il nuovo progetto di FX, che proviene da Ryan Murphy (Glee) e Brad Falchuk, è stato definito da John Landgraf – capo del network – come “un horror psicologico davvero intricato, interessante e incredibilmente ambizioso, che potrebbe definire o ri-definire il genere.”

La trama ruota attorno a Ben Harmon, un terapista sensitivo, e alla sua splendida moglie Vivien Harmon (Britton), una donna dotata di una gran forza. La Lange sarà la loro vicina ficcanaso.

Al momento Murphy (che dirigerà anche il pilot) e Falchuk stanno riscrivendo la sceneggiatura per espandere il personaggio della Lange, e fare in modo che si trasformi a tutti gli effetti nel terzo protagonista della storia.

Fonte: Deadline