Dopo la notizia della cancellazione di Jupiter’s Legacy è stata svelata l’accoglienza che era stata riservata dagli utenti della piattaforma alla serie tratta dai fumetti di Mark Millar, come dimostrano i dati delle visualizzazioni elaborati da Nielsen.
Lo show era infatti stato il più visto su Netflix nella prima settimana di presenza nel catalogo (periodo compreso tra il 3 e il 9 maggio), con 696 milioni di minuti visti.

Jupiter’s Legacy aveva inoltre debuttato al primo posto tra le serie originali più viste su Netflix, Hulu, Amazon Prime Video e Disney+ nei primi giorni della sua permanenza online.

Tenebre e ossa, per fare un paragone, aveva debuttato nella settimana compresa tra il 26 aprile e il 2 maggio a quota 721 milioni di minuti visti, scivolando poi a 555 milioni nel periodo dal 3 al 9 maggio.

Ecco i dati Nielsen relativi al periodo dal 3 al 9 maggio:

1. Jupiter’s Legacy (Netflix), 696 milioni minutes viewed
2. The Handmaid’s Tale (Hulu), 690 milioni
3. Selena: The Series (Netflix), 639 milioni
4. Shadow and Bone (Netflix), 555 milioni
5. The Sons of Sam: A Descent Into Darkness (Netflix), 461 milioni
6. The Circle (Netflix), 456 milioni
7. Star Wars: The Bad Batch (Disney+), 251 milioni
8. The Crown (Netflix), 210 milioni
9. The Falcon and the Winter Soldier (Disney+), 204 milioni
10. Lucifer (Netflix), 190 milioni

JUPITER’S LEGACY: LA TRAMA

Jupiter’s Legacy è un superhero drama che attraversa decenni e percorre le complesse dinamiche della famiglia, del potere e della lealtà. Dopo aver trascorso quasi un secolo a proteggere l’umanità, la prima generazione di supereroi del mondo deve guardare ai propri figli per continuare l’eredità. Ma le tensioni aumentano quando i giovani supereroi, affamati di dimostrare il loro valore, lottano per dimostrarsi all’altezza della leggendaria reputazione pubblica dei loro genitori e degli standard personali esigenti.

Il fumetto originale è uscito nel 2013 tramite Image Comics. Alla produzione della serie vi sono entrambi gli autori, Millar e Quietly, assieme a Lorenzo Di Bonaventura, Dan McDermott, Steven S. DeKnight, James Middleton e Sang Kyu Kim. Ricordiamo che Millarworld, l’etichetta di Millar, è stata acquistata da Netflix nel 2017.

La serie è interpretata da Josh Duhamel, Leslie Bibb, Ben Daniels, Elena Kampouris, Andrew Horton, Mike Wade, Matt Lanter e Ian Quinlan.

Tutte le notizie sono nella nostra scheda,

Che ne pensate dei dati ottenuti da Jupiter’s Legacy al suo debutto in streaming? Lasciate un commento!

Fonte: The Hollywood Reporter