I protagonisti di Jupiter’s Legacy hanno condiviso online la propria reazione alla cancellazione della serie da parte di Netflix dopo una sola stagione.

Andrew Horton, interprete di Brandon Sampson, ha scritto online:

Sono devastato. Jupiter’s Legacy era stata un’esperienza unica nella vita e non la dimenticherò mai. Sono triste e dispiaciuto per il fatto che non potremo continuare questo percorso. Provo la sensazione che fosse solo la punta dell’iceberg.

L’attore ha aggiunto:

Un enorme grazie a ogni singola persona coinvolta in questo progetto titanico, dovremmo essere incredibilmente orgogliosi di quello che abbiamo creato, a prescindere dal risultato. Grazie a Netflix per l’opportunità.

Leslie Bibb, che ha avuto il ruolo di Grace Sampson, ha invece scritto accompagnando una foto del cast:

L’unione è qualcosa in cui credo e che mi mancherà con tutto il cuore. Vi voglio bene amici.

Matt Lanter, che è apparso nei panni di George Huchene, ha invece condiviso la sua gratitudine nei confronti dell’incredibile cast, della troupe e dei creativi che hanno lavorato allo show:

Non capita tutti i giorni che un ragazzino come me possa essere un supereroe.

Che ne pensate della reazione del cast di Jupiter’s Legacy alla cancellazione della serie? Lasciate un commento!

Fonte: TVLine