La Bad Robot di J.J. Abrams è in trattativa per acquisire i diritti di 11/22/63, romanzo scritto da Stephen King e pubblicato nel 2011. L’accordo verrebbe stipulato tramite la Warner Bros Tv, dove la società è di base: l’obiettivo è quello di adattare l’opera per il piccolo schermo, molto probabilmente per un canale via cavo.

La storia segue le vicende di Jake Epping, professore d’inglese in una cittadina del Maine: l’uomo scopre un portale che permette di tornare indietro nel tempo e dedice di fare un salto nel passato per prevenire l’omicidio di John F. Kennedy. Questa è la sinossi riportata su Amazon:

Jake Epping ha trentacinque anni, è professore di inglese al liceo di Lisbon Falls, nel Maine, e arrotonda lo stipendio insegnando anche alla scuola serale. Vive solo, ma ha parecchi amici sui quali contare, e il migliore è Al, che gestisce la tavola calda. È proprio lui a rivelare a Jake il segreto che cambierà il suo destino: il negozio in realtà è un passaggio spaziotemporale che conduce al 1958. Al coinvolge Jake in una missione folle – e follemente possibile: impedire l’assassinio di Kennedy. Comincia così la nuova esistenza di Jake nel mondo di Elvis, James Dean e JFK, delle automobili interminabili e del twist, dove convivono un’anima inquieta di nome Lee Harvey Oswald e la bella bibliotecaria Sadie Dunhill. Che diventa per Jake l’amore della vita. Una vita che sovverte tutte le regole del tempo conosciute. E forse anche quelle della Storia.

Dopo il successo di Revolution, rinnovato per la seconda stagione, la Bad Robot sta cercando di espandere i suoi impegni al settore via cavo. Vedremo se con questo progetto ci riuscirà.

Fonte: Deadline